Campanile Chiesa S. Ponziano
Mostra del presepe ospitata all’interno del campanile della Chiesa di San Ponziano, accessibile al pubblico esclusivamente in questa occasione.

Medau “Sa Grutta” (Cannas di Sotto)
Laboratorio e mostra della arti povere.
Nel locale annesso “Sa domu de sa farra” verrà effettuata la dimostrazione della panificazione
tradizionale con cottura nel forno a legna del pane e realizzazione della fregola sarda.
Laboratorio di tessitura.

Teatro Centrale
Mostra fotografica dedicata agli artisti che si sono esibiti nel Teatro Centrale, a cura e di Ignazio Vacca.

Museo del Carbone: Sala Argani 2 (Grande Miniera di Serbariu)
“Strumenti e ricordi: la casa e l’albergo operaio”.
V edizione della mostra Strumenti e Ricordi, dedicata alla ricostruzione dei luoghi riservati al riposo e alla famiglia. Grande Miniera di Serbariu Chiusura della manifestazione internazionale
denominata “60 anni di Vespa Club Sardegna” con esposizione di modelli Vespa dal 1946 a cura di Vespa World Club, Vespa Club d’Italia e tutti i Vespa Club della Sardegna.

C.I.A.M. – Carbonia Itinerari di Architettura Moderna
Percorso cittadino con trenino gommato.
Partenza da Piazza Roma a cura dell’Associazione Girasole.

Ospedale Civile
Mostra fotografica al piano terra dell’Ospedale Civile Sirai.
All’interno del servizio psichiatrico si trova una mostra di fotografie e disegni dei pazienti.
Il 7 maggio con inizio alle ore 17.00 letture di racconti e poesie dei pazienti a cura dell’associazione Albeschida.

Rifugio Antiaereo
Mostra a cura dell’Istituto Comprensivo “S. Satta” e della Pro Loco di Carbonia.

Museo PaleoAmbientiSulcitani “E. Martel” (PAS)
Mostra permanente di Anna Saba “Camera Obscura”
Falsosimilitudini pensate, cercate e create.

Museo PaleoAmbientiSulcitani “E.Martel” (PAS)
Mostra permanente “Un bosco di alberi bianchi” di Nicola Filia.

Edificio uffici Grande Miniera di Serbariu
Esposizione strumenti antichi, foto e trofei della Banda Musicale Cittadina “Vincenzo Bellini”
dalla fondazione ad oggi.

Casa del Mutilato
All’interno della Casa del Mutilato è stata allestita una mostra fotografica – storica che racconta la realizzazione del Monumento dei Caduti situato in Piazza Rinascita e dalla posa della prima pietra della Casa sino ai giorni nostri.

Teatro Bacu Abis
“Le carte del Fondo Cossu, 1852-1958: nuova luce alla memoria della comunità”.
Mostra cartografica – documentaria che ricostruisce la storia del carbone cominciata a
Bacu Abis.

Teatro Bacu Abis
Corto teatrale attinente alla storia locale a cura dell’Associazione “La Cernita”.
Sabato e domenica alle ore 18.00.

Palazzina Ex Direzione – Amministrativa della Miniera
Spazio Ex-Di’ Memorie in Movimento – La Fabbrica del Cinema –
Progetto EX-3DI’. Presentazione della prima fase realizzativa del progetto di ricostruzione digitale degli spazi dell’ex direzione mineraria, finalizzato al recupero ed alla conservazione della memoria storica attraverso le moderne tecnologie di modellazione digitale e Realtà Virtuale.

Mostra Macchine del Cinema del fondo Oreste e Leandro Coni, costituita da una selezione delle
più importanti tipologie di apparati di foto cineottica, tra cui 3 lanterne magiche di inizio ‘900,
una serie di proiettori cinematografici formato 8mm, Super 8mm e 16mm, alcune moviole e
cineprese dagli anni ‘50 agli anni ‘70.

Volcano
Mostra personale dell’artista Antonio Mallus, docente di discipline pittoriche del Liceo Artistico
“Foiso Fois” di Cagliari. Una ventina di opere ispirate al tema del vulcano, realizzate con tecniche
pittoriche insolite e innovative.