Qualche cenno sull'argomento:

A nord dell’abitato, nella Piazza P. Micca, sono presenti tre monumenti importanti: la Chiesa, la Grotta di Lourdes e il monumento ai Caduti.

La Chiesa, costruita nei primi anni ’30, fu intitolata dal ’38 alla Santa protettrice dei minatori. Realizzata secondo l’architettura razionalista fascista, si presenta con il portale di ingresso a est, un porticato sorretto da pilastri squadrati e archi a tutto tondo. La facciata è impreziosita da un rosone con vetro bicolore che permette ai raggi del sole di illuminare l’altare al suo sorgere.

La riproduzione della Grotta di Lourdes, voluta da Don Nazzareno, fu inaugurata nel 1953 e si trova a destra della chiesa. L’opera rappresenta un arco roccioso con all’interno un altare, una nicchia con la statua della Madonna.

Dirimpetto, il Monumento ribattezzato Il Cannone, fu inaugurato intorno al 1950 per onorare la memoria dei caduti delle due Guerre Mondiali.