Qualche cenno sull'argomento:

Fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, Iglesias visse l’apogeo della sua storia industriale. Grazie ai dirigenti delle maggiori società minerarie, che provenivano soprattutto da Francia, Belgio, Germania e Gran Bretagna, l’architettura di Iglesias acquisì un connotato mitteleuropeo. Sono infatti numerosi, specialmente nel centro storico cittadino, gli esempi di stile Liberty, neogotico ed eclettico: gioielli urbani che vengono spesso ignorati dal passante frettoloso, ma che costituiscono importanti testimonianze di un’epoca culturalmente ed economicamente significativa della città.