Qualche cenno sull'argomento:

I monumenti che caratterizzano la piazza fanno da drammatico scenario al luogo dell’eccidio di sette minatori che avvenne la mattina dell’11 maggio 1920. La ricostruzione dell’evento chiude un percorso di sette secoli dalla Villa di Chiesa pisana fino al liberty dell’epoca d’oro della civiltà mineraria.