Qualche cenno sull'argomento:

Questo edificio ospita oggi la Scuola primaria dell’istituto Comprensivo Pietro Allori e fu costruito nei primi anni Trenta per far fronte all’aumento della popolazione scolastica. Per procedere alla sua costruzione venne demolito l’ambulatorio antitubercolare che era ubicato proprio in quest’area. I lavori furono eseguiti dalla ditta Vitale Domenico& C. su progetto dell’architetto Guido Amori e si conclusero nell’ottobre del 1933, ma l’edificio fu consegnato all’Amministrazione comunale solo nel novembre del 1934. La scuola ha una facciata ad andamento curvilineo con paraste che inquadrano verticalmente le aperture dei due piani. Nella parte centrale è ancora visibile la cornice con la scritta “scuole elementari”. Le aule sono molto ampie e luminose e sono distribuite nei due piani. Il primo piano ospita anche la presidenza e la segreteria e nel corridoio sono esposti foto e testi che documentano alcuni aspetti della scuola nel secolo scorso.