Qualche cenno sull'argomento:

Il Seminario Maggiore del Sacro Cuore fu inaugurato il 5 agosto del 1927, su progetto dell’ingegner Giuseppe Momo, il quale fu autore anche dei seminari di Assisi, di Fano e di Molfetta. Si ispira alle architetture romaniche medioevali, sviluppandosi su tre piani in quattro corpi disposti a quadrilatero e dotata cortile centrale porticato. L’imponente struttura si affaccia sulla piazza dedicata a Pio XI, il pontefice che accolse la richiesta da parte del clero sardo che desiderava istituire un Seminario regionale che provvedesse alla preparazione spirituale e culturale dei sacerdoti. L’attività del Seminario si protrasse per 44 anni fino alla rinuncia della gestione da parte della Compagnia di Gesù ed il trasferimento dell’istituzione a Cagliari nel 1971. Dal 1928 al 1970 dal Seminario regionale uscirono circa 1100 sacerdoti di cui circa una ventina divennero vescovi.