Oristano 2015

Pinacoteca comunale

,

La pinacoteca comunale ospita opere di importanti artisti sardi di proprietà del Comune e la collezione donata da Titino Sanna Delogu. Nell’area destinata alle mostre temporanee sarà possibile visitare il laboratorio “Morsi di restauro” con il recupero di importanti opere pittoriche. Via S. Antonio, Oristano OR  Visite guidate a cura [...]

Biblioteca comunale

,

La Biblioteca comunale di Oristano è stata fondata nel 1953. Dal maggio 2009 ha sede presso i locali del monumentale ex ospedale ed asilo infantile di Sant’Antonio, ristrutturato con i fondi POR Sardegna 2000-2006 e utilizzato per attività espositive, culturali e di spettacolo. L’Hospitalis Sancti Antoni è una collocazione prestigiosa per la biblioteca che occupa [...]

Chiesa e ospedale di Sant’Antonio Abate

,

L’ospedale di Sant’Antonio, citato nel testamento di Ugone II d’Arborea del 1335 e situato all’interno della città murata, era adibito all’assistenza di malati al pari dell’ospedale di San Lazzaro, posto fuori le mura, ma riservato ai lebbrosi. I mezzi di sussistenza per l’ospedale di Sant’Antonio, con circa 12 posti letto, furono le provvidenze prima giudicali, [...]

Oratorio della Purissima

,

Antica cappella oratorio della confraternita dell’Immacolata Concezione detta della Purissima, documentata già dal XVII secolo. Oggi la struttura ospita il Coro Città di Oristano. Via S. Saturnino, 15,Oristano OR Sabato e domenica ore 9.30-13.00; 15.30-19.00.  Visite guidate a cura del Coro Città di Oristano.

Chiesa e Convento di San Francesco

,

Documentati già dal 1252, la chiesa e il convento dei francescani in Oristano furono realizzati forse da maestranze venute dalla penisola, ispirate alla corrente costruttiva dei cistercensi. Il complesso, ricordato nel testamento del 1335 di Ugone II, fu dotato nel 1382 per ordine di Ugone III di una campana, detta la Martinella, conservata oggi al [...]

Seminario Tridentino

,

Tra i documenti degli anni 1619- 1623, custoditi presso l’Archivio Storico del Comune di Oristano, vi sono le disposizioni inerenti la fondazione del Seminario Tridentino a Oristano, inaugurato dall’Arcivescovo Francesco Masones Nin il 1 maggio 1712 e intitolato a Santa Maria Assunta. Negli anni 1744-1746, l’edificio si dimostrò insufficiente e l’Arcivescovo Maurizio Fontana lo fece [...]

Museo Diocesano Arborense Galleria del Capitolo Metropolitano

,

Sarà possibile visitare la Galleria del Capitolo Metropolitano, prima ala del museo, dedicata a Sant’Archelao e al rinnovamento tardo barocco della Cattedrale di Santa Maria. Presso il museo sarà possibile assistere all’attività di restauro eseguita dal Laboratorio Restauro Arborense. Piazza Corrias, 09170 Oristano OR Sabato e Domenica 9:30-13.00; 16.00-20.00  Visite guidate [...]

Cattedrale di Santa Maria Assunta

,

La cattedrale arborense, dedicata alla Vergine Assunta, sorge su una preesistente ecclesia di età bizantina, forse intitolata all’Arcangelo Michele. Menzionata in un atto del 1131, nel 1195 fu danneggiata nell’occupazione della città da parte del giudice di Calari Guglielmo di Massa e riedificata, nel 1228, dall’arcivescovo d’Arborea Torchitorio de Muru e dal sovrano Mariano II [...]

Antica Canonica della Cattedrale

,

La struttura, sita nella via Vittorio Emanuele II, è di proprietà della Parrocchia della Cattedrale di Santa Maria Assunta, e sino agli anni ‘50 del Novecento è stata utilizzata come casa canonica. L’edificio, che si sviluppa in profondità rispetto alla strada e si conclude con uno stretto cortile superiore, è costruito in muratura con tecnica [...]

Palazzo Giudicale (ex carcere)

,

Le prime fonti che ne testimoniano l’esistenza si trovano nella cronaca dell’arrivo in Oristano dell’Arcivescovo di Pisa Federico Visconti nel 1263. Notizia confermata nel testamento del Giudice Ugone II, del 1335, che lo localizza su un lato della piazza della Maioria, l’odierna Piazza Manno. Fino a pochi mesi fa la struttura è stata utilizzata come [...]

Vedi Altri