Sardara 2016

Chiesa di San Gregorio

,

La Chiesa di San Gregorio fu costruita tra il 1300 – 1325 ed è interessante quale tipico esempio dell’amalgama tra il Romanico ed il Gotico in Sardegna. Il gotico trova le sue espressioni soprattutto negli archetti a leggero sesto acuto, nel rosone della facciata e nella bella bifora gotica dell’abside. Di stile romanico sono invece lo spartito della facciata ed il motivo della falsa loggia di derivazione pisana. La chiesa misura 8 metri per [...]

Area archeologica di Sant’Anastasia e Casa Pilloni

,

L’interesse archeologico del sito di Santa Anastasia è noto già dall’inizio del secolo grazie alle indagini di scavo ivi condotte fin dal 1913 da Antonio Taramelli, quando fu messo in luce un tempio nuragico a pozzo (Sa funtana de is dolus). In quell’occasione, fu messo in luce un tempio nuragico del tipo a pozzo, realizzato con massi in basalto e costituito da una camera a pianta circolare, coperta a tholos, profondamente [...]

Parrocchiale della Beata Vergine Assunta

,

Posta al culmine di una scenografica scalinata, è affiancata, sulla destra, da un campanile a canna quadrata, mentre il prospetto a coronamento inflesso è piuttosto semplice, ornato da un piccolo rosone sul portale e da una nicchia con statua. L’edificio è ricoperto con volta a sesto acuto spezzata da sottarchi. La costruzione risale ai primi anni del secolo XVII. La chiesa dell’Assunta ospita [...]

Museo archeologico Villa Abbas

,

Il Civico Museo Archeologico “Villa Abbas” offre un coinvolgente percorso attraverso il tempo ed entro un territorio geografico ampio e vario, che abbraccia buona parte del Medio Campidano. Attraverso un sentiero ideale è possibile percorrere uno spazio che va dal medioevo al periodo dell’Impero e della Repubblica di Roma, per poi scivolare fra le testimonianze della Civiltà Punica e dell’epoca preistorica, quella dei Nuraghi e prenuragica. Gli uomini di ciascuna di queste epoche [...]

Vedi Altri