“Un’esperienza straordinaria, di grandissimo valore per il territorio e per le istituzioni coinvolte: vent’anni sono un traguardo storico, l’iniziativa è cresciuta tanto e può aspirare ad attrarre flussi turistici internazionali”. Lo ha detto l’assessore del Turismo, Artigianato e Commercio, Francesco Morandi intervenuto questa mattina a Cagliari alla conferenza stampa di presentazione della ventesima edizione di Monumenti Aperti.

Il programma della manifestazione è stato illustrato da Fabrizio Frongia, Presidente della ONLUS Imago Mundi davanti a una folta platea di giornalisti e amministratori dei comuni che quest’anno partecipano alla manifestazione.

Quarantacinque i comuni sardi coinvolti e tre quelli piemontesi in cui saranno aperti almeno settecento luoghi della cultura grazie a oltre tredicimila volontari.

Si parte sabato 23 aprile quando Monumenti Aperti approderà a Carloforte, Milis, Sant’Antioco e Sardara.

 

Alleghiamo la nota stampa completa.

Visita la Photogallery