L’amministrazione comunale di Settimo San Pietro, in seguito alla nota della Soprintendenza Archeologica, belle arti e paesaggio, ricevuta venerdì 31 maggio (LEGGI), comunica che l’area archeologica di San Giovanni, sito inserito  tra i beni visitabili nella manifestazione in programma sabato 2 e domenica 3 giugno 2018, non sarà accessibile ai visitatori, poiché è stato considerato che non è stato possibile provvedere a rimuovere la copertura del mosaico e verificarne le condizioni di conservazione.

L’apertura degli altri cinque siti del comune di Settimo San Pietro saranno regolarmente aperti per la manifestazione e raccontati dai volontari, guide turistiche d’eccezione.

VAI ALLA PAGINA DEL COMUNE