Comincia da qui, da Nuoro, il mio percorso di visite in alcune località italiane rilevanti dal punto di vista culturale. Ho scelto Nuoro perché ciò che sta facendo, sotto questo profilo, meritava di essere osservato da vicino. Sono contento che la città sia arrivata tra le finaliste a Capitale italiana della cultura, e se non è andata bene la prima volta andrà meglio la seconda: ha presentato un progetto che ha senso, che è radicato nel territorio, e che deve andare avanti comunque. Quello che Nuoro, alla festa del Redentore per me rappresenta alla sfilata, sarà l’intera Sardegna, sarà la rappresentazione visiva della ricchezza culturale italiana in Sardegna

Il Ministro dei Beni Culturali Bonisoli è arrivato in Sardegna per la Festa del Redentore a Nuoro e ha incontrato il Sindaco Andrea Soddu, l’Assessore regionale alla Cultura Giuseppe Dessena e anche il Presidente della Regione Pigliaru.

 

LEGGI GLI ARTICOLI:

Il ministro Bonisoli lancia Nuoro capitale della cultura – LA NUOVA

Festa del Redentore, il ministro Bonisoli: “Ricchezza per la Sardegna” – SARDINIA POST

Redentore, Pigliaru: “Lavoriamo con Governo per valorizzare patrimonio” – SARDINIA POST