Il paese che conta 9.536 abitanti è posto al centro del Campidano. È un centro ad economia prettamente agricola, basato sulla coltivazione degli agrumi, dei cereali, dei carciofi, dei pomodori, della barbabietola da zucchero, e sull’allevamento del bestiame, soprattutto ovino e suino. (Dal sito Comunas)

La parte antica dell’abitato è caratterizzata dalle tradizionali case campidanesi.


Il sito ufficiale del Comune di Serramanna

Visualizza la cartina sfogliabile

Benvenuti!

È con grande gioia che rinnoviamo, per il terzo anno consecutivo, l’adesione all’importante Manifestazione Monumenti Aperti. In seguito agli straordinari successi riscontrati gli anni scorsi, con più di 3000 presenze registrate per ogni edizione, proseguiamo tale percorso di valorizzazione e promozione delle nostre risorse culturali, storiche, artistiche e architettoniche. In considerazione del grande gradimento registrato nelle precedenti edizioni, quest’anno verranno confermati in gran parte i monumenti proposti nel 2015 e nel 2016, con la straordinaria novità costituita dalla Casa Abis, un’abitazione ricca di storia. Il programma relativo agli eventi collaterali avrà come punto cardine le celebrazioni per il 400esimo anniversario dell’istituzione della Contea di Serramanna, a cui verrà dedicata una suggestiva mostra al Montegranatico. Da non perdere inoltre altre attività dal grande fascino come la fattoria didattica, prevista presso la Casa Cadoni-Arcais, e la mostra relativa al progetto “Alla scoperta di Serramanna”, prevista presso il Santuario di Santa Maria di Montserrat. Verrà riproposta inoltre la riuscitissima simultaneità con i festeggiamenti in onore di Sant’Isidoro, manifestazione di straordinario impatto emotivo e spessore culturale, che testimonia fedelmente la millenaria vocazione agricola della società e dell’economia Serramannese. Verrà confermata, quindi, la partecipazione attiva dei bambini e dei ragazzi delle Scuole di Serramanna, i quali, nelle vesti di guide turistiche, saranno il vero valore aggiunto anche di questa edizione. In conclusione, ringraziamo tutti coloro i quali si sono impegnati e si impegneranno per la buona riuscita di questa manifestazione, invitiamo tutti i serramannesi a parteciparvi e diamo un caloroso benvenuto a quanti avranno piacere di visitare il nostro paese ed i suoi monumenti.

Informazioni Utili

  • I monumenti saranno visitabili gratuitamente, il pomeriggio di sabato dalle 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle 16.00 alle 20.00.
  • Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.
  • Le visite alle chiese verranno sospese durante le funzioni religiose.
  • È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.
  • In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.

  • Comune di Serramanna
  • e-mail: serramanna@comune.serramanna.ca.it

  • Comune di Serramanna
  • Istituto Comprensivo Statale Serramanna
  • Istituto Tecnico Industriale “Michelangelo Buonarroti” – Sede di Serramanna
  • Liceo Artistico e Musicale “Foiso Fois” di Cagliari
  • Società di Mutuo Soccorso tra Operai e Artigiani di Serramanna
  • Associazione Culturale “Tradizioni Popolari” di Serramanna
  • Associazione “Sagittarii Vacantes” di Iglesias
  • Associazione “Anni d’Argento” di Serramanna”
  • Parrocchia di Sant’Ignazio da Laconi
  • Società di Santa Maria
  • Comitato di Sant’Isidoro

Iniziative speciali

Eventi
Gusta la città

I monumenti