Villasimius, rinomata e apprezzata località a vocazione turistica, è meta tradizionale di visitatori italiani e stranieri. E’ destinazione attrattiva lungo tutto l’arco dell’anno, grazie alla tutela e alla valorizzazione delle sue risorse naturali, storiche, archeologiche e tradizionali.

In un contesto paesaggistico e naturalistico affascinante, offre strutture alberghiere, villaggi turistici, campeggi, agriturismi, bed and breakfast e case vacanze, capaci di soddisfare un’elevata e qualificata domanda di ricettività.

Il paese conta circa 3 mila abitanti e si trova al margine settentrionale di un promontorio che si allunga sino a Capo Carbonara. La località è rinomata per le spiagge di sabbia bianca finissima con scogli di granito grigio levigati dal mare.

Di incomparabile bellezza l’Area Marina Protetta di Capo Carbonara, un ecosistema marino incontaminato e preziosissimo.

scopri gli altri comuni del 19-20 maggio

Il sito istituzionale del comune di Villasimius

Scarica/visualizza la guida della manifestazione

Benvenuti!
L’Amministrazione comunale di Villasimius è lieta di partecipare per la terza volta al circuito di Monumenti Aperti nell’edizione del 2018. Siamo felici di aprire le porte dei nostri tesori ai visitatori. Sarà possibile visitare: la Parrocchia di San Raffaele; il Museo Archeologico Comunale; Fortezza Vecchia; il sito romano di Santa Maria; Casa Todde che attualmente ospita il Museo del Mare “Giorgio Capai” e il sito archeologico Is Cuccureddus che per la prima volta verrà mostrato al pubblico.
La risorsa più conosciuta di Villasimius è il mare ma non è l’unica; il nostro territorio è ricco di storia e tradizioni come dimostrano le opere architettoniche presenti. Il nostro obiettivo è mostrare ai nostri ospiti tutte le bellezze che Villasimius offre anche attraverso la manifestazione Monumenti Aperti che rientra pienamente nei propositi che l’Amministrazione comunale si era pressata sin dai primi momenti della vita amministrativa poiché permette di valorizzare le risorse storiche e culturali del nostro paese.
I giovani di Villasimius accoglieranno i visitatori e li accompagneranno alla scoperta dei nostri monumenti più suggestivi e caratteristici rendendoli partecipi della nostra storia e delle più antiche tradizioni locali.
Rivolgo un ringraziamento speciale all’Istituto Comprensivo Statale “Leonardo da Vinci” che ha reso possibile la realizzazione di questa iniziativa grazie alla grande professionalità dei suoi insegnanti che hanno guidato i ragazzi in questo viaggio e ai nostri giovani che, con la loro simpatia e bravura, renderanno indimenticabile questa esperienza.
Ringrazio infine tutti coloro che hanno contribuito con grande impegno a portare a compimento questo progetto.
Vi aspettiamo numerosi pronti ad accogliervi nel nostro bellissimo e affascinante paese.

Il Sindaco Gianluca Dessì

Informazioni Utili

I monumenti saranno visitabili gratuitamente, il pomeriggio di sabato dalle 16.00 alle 19.30 e la domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30.

Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.

Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.

È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.

In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.

e.gaudina@gmail.com

  • Comune di Villasimius
  • Istituto Comprensivo Statale Villasimius
  • Cooperativa Cuccureddus
  • Area Marina Protetta
  • Villasimius srl
  • Università degli Studi di Sassari – Dipartimento di Storia, scienze dell’Uomo e della Formazione

SERVIZIO NAVETTA