Usini è un comune di circa 4400 abitanti, in Provincia di Sassari, nella regione storica del Coros. Il territorio comunale sorge a 200 m sul livello del mare con una superficie di 30,7 km2. Le testimonianze più antiche di insediamenti umani risalgono al Neolitico Recente e sono testimoniati dalla forte distribuzione di Domus de Janas, alcune delle quali particolarmente importanti come la Necropoli di S’Elighe Entosu. Usini ha poi conosciuto tutte le fasi storiche che hanno caratterizzato la Sardegna nei secoli, sino ad arrivare a oggi, epoca nella quale il paese si è fortemente sviluppato, cresciuto sotto il profilo anagrafico e dei servizi, sino a diventare un centro dinamico e moderno. Il suo nome si lega fortemente ai prodotti tipici che lo caratterizzano, vino, olio e carciofi in primis, tali da annoverare il paese tra i centri aderenti alle associazioni nazionali di “Città del Vino” e “Città dell’Olio”. Il suo dinamismo si esplica anche a livello sociale e culturale, con la massiccia presenza di associazioni che lavorano per il paese e ne promuovono le potenzialità. Oltre ai prodotti agricoli, Usini è noto per la famosa pasta tipica denominata Andarinos e per tutto quel processo di rivalutazione delle tradizioni e delle produzioni che trovano riferimenti nei vari eventi che si organizzano: il Concorso enologico “Vini di Coros”, il Festival Internazionale del Folclore, la Sagra degli Andarinos, appunto e la ben nota Ajò a ippuntare, degustazione itinerante del vino nuovo.

Sito ufficiale del Comune di Usini

Visualizza/scarica la guida sfogliabile

Informazioni Utili

Iniziative speciali

Eventi
Gusta la città

I monumenti