L’organizzazione di Monumenti Aperti ringrazia il trasporto pubblico locale di Ferrara T>PER, Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna per aver messo a disposizione gratuitamente per tutti gli insegnanti e per tutti gli studenti che parteciperanno alla prima edizione di Ferrara Monumenti Aperti, le linee di trasporto della città nei giorni delle prove e dei sopralluoghi ai monumenti.

Come succede a Cagliari in occasione di Monumenti Aperti con l’azienda CTM, anche a Ferrara si è stretto un accordo di collaborazione con l’azienda di trasporto pubblico cittadino, di cui gli studenti volontari in queste settimane di preparazione alla manifestazione possono usufruire gratuitamente in modo da potersi muovere più facilmente per la città tra un monumento e l’altro e le sedi scolastiche.