Qualche cenno sull'argomento:

La Biblioteca Comunale di Sestu è intestata a Ranieri Ugo (1857-1942), eclettico intellettuale nato a Iglesias e vissuto a Sestu.
L’istituzione della Biblioteca risale al 1971; inizialmente venne ospitata in via Gorizia e poi in Piazza Rinascita, sopra i locali della Farmacia comunale. Dal 1987 si trova nei locali della ex Casa Comunale, situati all’angolo fra via Roma e via Parrocchia.
Lo stabile fu progettato dal Genio Civile di Cagliari nel marzo del 1860; i lavori di costruzione presero avvio il 14 luglio successivo e portati a termine nel settembre del 1861. L’edificio, oltre ai locali per i servizi municipali, comprendeva la sede della conciliatura, la scuola elementare, una camere per i detenuti e un locale adibito ad abitazione dell’inserviente comunale.