Qualche cenno sull'argomento:

La casa Pasolini, situata al centro dell’abitato, nel vicinato storico di “MesuBidda”, rappresenta uno degli edi ci più importanti per la Villacidro del Novecento. Essa venne costruita all’inizio del secolo scorso in uno degli isolati interessati dai grandi lavori tardo ottocenteschi di rettifica urbana della via Roma anche in seguito alla realizzazione della strada provinciale Deciìmomannu-Marrubiu, oggi via Nazionale. La grande casa a corte Pasolini, oggi civile abitazione, nonostante qualche recente sistemazione presenta ancora riconoscibili molti segni della storica sede dei Carabinieri (dal 1924 al 1956) e degli uffici dell’illustre notaio Pasolini.
Dopo tanti anni, in occasione di Monumenti Aperti 2018, sarà possibile visitare e riscoprire per la prima volta gli ambienti che più l’hanno caratterizzata e resa celebre nella memoria e nell’identità villacidrese.