Qualche cenno sull'argomento:

Lungo la Via Su Rieddu, poco distante dal Centro di Aggregazione Sociale, è presente una fonte di origine romana, sorgente da cui in antichità si attingeva acqua potabile: Sa Mitza.

In questo sito, poco lontano dal fiume, le donne di un tempo andavano a riempire l’acqua con le brocche di terracotta, le quali venivano trasportate no a casa tenute in equilibrio sopra la testa.