Qualche cenno sull'argomento:

Si tratta di un complesso composto da due monumentali fontane situate all’interno del centro storico, lungo un corso d’acqua denominato “Riu Sera”, oggi totalmente interrato. In passato le donne si recavano al piccolo spiazzo ed utilizzando alcune grandi vasche scavate nella pietra, che nella parlata locale vengono chiamate “laccus”, lavavano gli indumenti. Questo improvvisato lavatoio pubblico si trovava completamente all’aria aperta, non protetto da alcuna copertura ed intorno alla metà del secolo scorso, nel suo sito, sono state realizzate le due attuali fontane. I pozzi si trovano in posizione sopraelevata rispetto alla strada, raggiungibili grazie a tre brevi scalinate in pietra, disposte su altrettanti lati. Oggi il complesso ha perso l’originaria funzione di approvvigionamento idrico che nel contempo era occasione di ritrovo per gli abitanti di Villanovaforru.