Qualche cenno sull'argomento:

L’Oratorio delle Anime Purganti è situato nella storica piazza Santa Barbara. La sua edificazione risale agli anni 1724-1728, come risulta da alcuni documenti storici, per ospitare la Confraternita delle Anime Purganti, affiliata all’arciconfraternita della “Beata Maria del Suffragio” (officiante a Roma nella chiesa di Santa Maria in via Lata) che, innanzi, svolgeva quasi certamente le proprie funzioni nella cappella delle Anime Purganti nella vicina chiesa di Santa Barbara. All’interno, una balaustra in marmo distingue lo spazio absidale da quello antistante. Al centro dell’altare è inserito un dipinto ad olio su tela attribuito al pittore napoletano Domenico Tonelli, della seconda metà del Settecento. L’altare presenta un raro tronetto eucaristico di legno e nelle nicchie laterali sono ospitate le statue lignee policrome del Cristo alla Colonna e quella del Redentore.