Qualche cenno sull'argomento:

Il palazzo è stato edificato ai primi del Novecento in forme classiche e, in passato, è stato sede dell’antica Scuola Elementare e sede della Biblioteca che conserva ancora gli elementi dell’antica costruzione. Gli ambienti che attualmente ospitano la sala consiliare e l’ufficio della Polizia municipale locale, ospitavano l’antico Mercato. Per la sua posizione al centro del paese, l’edificio era luogo di ritrovo e di comunicazione tra i cittadini: dagli stessi locali veniva infatti emanato “Su bandu”, utilizzato soprattutto dai venditori fino agli anni ’60 per informare la popolazione sui prodotti presenti al mercato e spesso anche per comunicazioni, da parte delle autorità, sugli eventi importanti del paese.