Qualche cenno sull'argomento:

Gli spazi si sviluppano in una tipica casa marmillese articolata in vari ambienti allungati che si affacciano su una corte, in parte coperta da un lungo loggiato. Si trova di fianco al Museo Archeologico e periodicamente ospita rassegne temporanee, “personali” o “collettive” di pittura, scultura e fotografia, ad opera di artisti sardi e non solo, ma anche eventi legati all’artigianato, alle tradizioni della Sardegna e alle tematiche ambientali e sociali.