Cagliari 2016

Cantieri Aperti

Cantieri Aperti intende essere la declinazione locale di simili esperienze nazionali e internazionali di storytelling in fieri, di recuperi di spazi urbani o beni monumentali di pregio oltre a diventare l’ideale ponte tra una edizione e l’altra della manifestazione principale, ovvero un percorso di preparazione e di crescita di attenzione ed interesse alla edizione 2017 [...]

Galleria Rifugio

, ,

Percorso 2 Il rifugio si sviluppa per circa 180 metri, lungo un asse parallelo ed equidistante dal viale Merello e dal viale Sant’Ignazio. L’ingresso principale era su via Don Bosco, in una parete di roccia di fronte alla quale, dall’altro lato della strada, attualmente sorge la ex clinica oculistica Maria Ausiliatrice. Alcuni [...]

Area archeologica e Museo del Tesoro Sant’Eulalia

, ,

Percorso 4 Nel 1990, durante lavori di adattamento della sagrestia della Chiesa di Sant’Eulalia, il ritrovamento dell’imboccatura di un pozzo colmo di detriti, sotto il pavimento demolito perché deteriorato dall’umidità, è stato l’inizio di una ricerca. Nata come una breve esplorazione speleo archeologica, ha fornito elementi di così grande interesse da estendersi [...]

Area Archeologica Viale Trieste 105

,

L’attuale sede monumentale dell’Archivio di Stato di Cagliari fu inaugurata nel 1927 e rappresentò in quegli anni uno dei primi esempi di moderna edilizia archivistica. Le origini dell’Archivio però sono molto antiche: fu creato nel 1332 da Alfonso il Benigno, re d’Aragona,

Basilica di Santa Croce

, ,

Percorso 1 Sicuramente, come luogo di culto ebraico, gia esisteva quando Cagliari, conquistata dai Catalano Aragonesi, divenne nel 1326 la capitale del Regno di Sardegna ed ospitò una fiorente comunità semita. Nel 1492 gli Ebrei furono espulsi da tutti gli Stati della Corona di Spagna, compreso il Regno di Sardegna, e [...]

Camera di Commercio

L’attuale sede monumentale dell’Archivio di Stato di Cagliari fu inaugurata nel 1927 e rappresentò in quegli anni uno dei primi esempi di moderna edilizia archivistica. Le origini dell’Archivio però sono molto antiche: fu creato nel 1332 da Alfonso il Benigno, re d’Aragona,

Casa Massonica

, ,

Percorso 1 L’edificio nella sua conformazione attuale, era stato costruito dalla famiglia Sanjust di Teulada, e venne acquistato nell’anno 1990 per conto del Grande Oriente d’Italia (G.O.I.) come sede idonea ad ospitare le Logge Massoniche cittadine. Oggi restituito al suo antico splendore, dopo un lungo e accurato intervento di restauro, si erge [...]

Caserma Carlo Alberto

L’attuale sede monumentale dell’Archivio di Stato di Cagliari fu inaugurata nel 1927 e rappresentò in quegli anni uno dei primi esempi di moderna edilizia archivistica. Le origini dell’Archivio però sono molto antiche: fu creato nel 1332 da Alfonso il Benigno, re d’Aragona,

Castello di San Michele

, ,

Percorso 1 Il Castello di San Michele è situato sull’omonimo colle, oggi circondato da una notevole quantità di costruzioni, ma un tempo isolato nel territorio nordoccidentale esterno a Cagliari. I recenti scavi hanno riportato alla luce i resti di una chiesa alto-medioevale, sulla quale sorse il castello, munito di torri e fossato, [...]

Cattedrale e Cripta dei SS Martiri

La chiesa intitolata a Santa Maria venne elevata a Cattedrale della città dopo la conquista e il successivo abbandono di S. Igia nel 1258, capitale del Giudicato di Cagliari, dove aveva sede l’Episcopio. Dell’impianto medioevale originario permangono soltanto il campanile a sezione quadrata, i bracci del transetto, con le due porte laterali di [...]

Chiesa della Speranza

, ,

Percorso 1 La cappella, di proprietà della nobile famiglia Aymerich, sorge nella via del Duomo, strada anticamente chiamata Carrer dels Pelliciers, la via degli artigiani delle pellicce, poi Carrer de la Seu, della sede per eccellenza: la Cattedrale. Ma i cagliaritani l’hanno chiamata a lungo Sa ruga de sa Speranza, la via [...]

Chiesa della Purissima

, ,

Percorso 1 La Chiesa della Purissima venne probabilmente costruita dopo il 1540, quando la nobildonna Gerolama Rams Dessena, si era dedicata alla vita monastica, fece edificare l’adiacente monastero di clausura delle Clarisse. Nel 1554, poi, fu previsto l’ampliamento del monastero e l’edificazione della chiesa; tale iniziativa fu appoggiata dall’arcivescovo Domenico Pastorelli che [...]

Chiesa dei SS. Lorenzo e Pancrazio

, ,

Percorso 1 L’edificio, documentato dalla seconda metà del XIII secolo, era un tempo dedicato a San Pancrazio. L’importanza della chiesa in età medievale è confermata dal fatto che essa diede il nome ad una delle tre porte del vicino Castello di Castro, fondato dai Pisani attorno al 1215, e alla sovrastante [...]

Chiesa di San Michele

, ,

Percorso 2 La chiesa dell’ordine gesuitico fu costruita grazie ad un lascito del benefattore Francesc’Angelo Dessì morto nel 1647. La chiesa venne consacrata nel 1738, come ricorda la lapide murata all’ingresso. Benché i lavori si siano protratti per quasi un secolo, la costruzione appare fortemente unitaria sia nell’impianto architettonico che decorativo e risponde pienamente [...]

Chiesa di Sant’Alenixedda

, ,

Percorso 3 La chiesetta di Sant’Alenixedda, costruita nell’antichissimo sito di San Vetrano dove sono state trovate vestigia romane, è un piccolo gioiello architettonico medioevale databile intorno al XIII secolo. Si compone di una navata unica dalle linee semplici, così come semplice ed elegante si presenta la facciata. Questa è divisa in tre parti da [...]

Vedi Altri