Portoscuso 2015

La Torre

, ,

Simbolo della nascita di Portoscuso, la Torre è costruita su una parte rocciosa che domina tutto il golfo circostante. Fatta costruire intorno al 1590 dal real governo spagnolo a scopo di difesa dalle invasioni provenienti dal mare e per proteggere il ricavato della pesca del tonno e del corallo, ospitava l’Alcaide e un artigliere, direttamente [...]

Sala Corpus

, ,

La Sala Corpus fa parte del complesso di Su Pranu. Si tratta di una grande sala, ristrutturata recentemente, che deve il suo nome a “Su Corpus”, la rete in canapa lunga 186 mt che veniva calata in mare il primo giorno della mattanza, formata da tre pezzi : morte, grado e sofina. Su Corpus si [...]

La Fontana de is Piccas

,

Nel 1883, e negli anni successivi, le fonti di approvvigionamento idrico a Portoscuso erano tre: FUNTANA MANNA e FUNTANEDDA utilizzate per i bisogni della popolazione, e FUNTANA DE IS PICCAS, utilizzata per gli usi domestici e per abbeverare il bestiame, affiancata originariamente da lavatoio e abbeveratoio. Delle tre fontane solo l’ultima è ancora esistente, [...]

Su Marchesu

, ,

Situata al centro di Portoscuso si trova la villa “Su Marchesu”, edificata nel 1912 per volere del Marchese Salvatore Pes di Villamarina, Conte di Vallermosa e Marchese di Villamar, nonché Barone dell’Isola Piana. Costruita per trascorrervi momenti di riposo durante i frequenti viaggi, la villa è circondata da un giardino in cui si ammirano [...]

Su Pranu

, ,

Sulla Piazza della Chiesa Vergine d’Itria sorge il Palazzotto della Tonnara denominato “Su Pranu” . La sua costruzione, che con il suo spiazzo interno occupa circa cinquemila metri quadri, si può far risalire al 1550. Su Pranu è da considerarsi come una fortezza autonoma, indipendente dall’esterno. Esiste infatti un forno e vari magazzini per la [...]

Chiesetta di S. Antonio

, ,

La Chiesa di S.Antonio da Padova, inserita nel complesso monumentale della Tonnara “Su Pranu”, è il primo edificio ecclesiastico dell’abitato di Portoscuso. Edificata in onore del santo patrono dei tonnarotti all’interno della Tonnara, la Chiesetta di S. Antonio ha forma rettangolare ed una superficie complessiva di 120 metri quadrati. Il presbiterio sopraelevato di 20 [...]

Chiesa Vergine D’Itria

, ,

La Chiesa parrocchiale intitolata alla Vergine d’Ittrio risale al 1655 circa e fu edificata per volontà di Gerolamo Vivaldi, proprietario della Tonnara di Portoscuso. L’edificio nel corso del Novecento è stato soggetto a lavori di ristrutturazione, sia esternamente che internamente. Una prima importante ristrutturazione fu realizzata negli anni cinquanta : la navata centrale fu allungata [...]

Boi Cerbus

, ,

A sud del centro abitato di Portoscuso, in località Paringianu, si estende l’ampia laguna di “Boi Cerbus” racchiusa, insieme alla penisola sabbiosa di Punta S’Aliga, nell’area SIC (Sito di Importanza Comunitaria) istituita sulla base delle Direttive Comunitarie “Habitat” (92/43/CEE) e “Uccelli” (79/409/CEE). La varietà degli habitat presenti consentono di ospitare numerose specie faunistiche e floristiche [...]

Vedi Altri