Iglesias 2017

Istituto Tecnico Industriale Minerario “Giorgio Asproni”

, , ,

La scuola mineraria fu istituita a Iglesias il 10 settembre del 1871, sotto gli auspici dell’Ingegnere e Ministro delle Finanze Quintino Sella, giunto a Iglesias il 1 marzo 1869, con l’incarico di compilare una relazione sullo stato dell’industria mineraria in Sardegna. Dalle risultanze di quell’indagine parlamentare scaturì l’esigenza di istituire a Iglesias una scuola per [...]

Pozzo Sella

Realizzato tra il 1872 e il 1874 con lo scopo di creare una grande infrastruttura finalizzata a risolvere il problema dell’eduzione delle acque sotterranee presenti nel bacino metallifero dell’Iglesiente che impedivano di sviluppare in profondità le operazioni di scavo e di estrazione dei minerali. Le strutture esterne del Pozzo Sella, di particolare pregio architettonico, che [...]

Museo dell’Arte Mineraria

, ,

Alcuni “uomini di miniera” nel 1998 crearono il Museo dell’Arte Mineraria. Lo scopo è quello di conservare e far conoscere molte di quelle cose che hanno permesso al minatore di dominare la roccia, diventare l’artefice di una cultura mineraria che per secoli è stata il centro della vita sociale ed economica di molta parte [...]

Parco di Villa Boldetti

, , , ,

Edificato al principio del Novecento, l’edificio oggi noto come “Villa Boldetti” è stata la residenza di Giuseppe Boldetti, esponente di una delle più influenti e ricche famiglie della borghesia iglesiente tra Otto e Novecento. Al piano terra, in origine, stavano un negozio e gli uffici commerciali, mentre la famiglia Boldetti abitava al primo piano. In [...]

Piazza Oberdan

, , ,

Adiacente a Piazza Sella, Piazza Oberdan custodisce uno dei più pregevoli Monumenti ai Caduti della Sardegna, opera del più illustre scultore sardo dell’epoca, Francesco Ciusa (Nuoro 1883- Cagliari 1949). Il monumento fu commissionato all’artista da un comitato locale nel 1921 e venne inaugurato nel 1929. In un unico blocco di marmo si fondono quattro elementi: [...]

Piazza Sella

, , ,

La Piazza Sella, con le sue panchine e le enormi aiuole che circondano alberi centenari, ha un ruolo centrale sia dal punto di vista sociale, come luogo di incontro, sia per quanto riguarda la viabilità per Cagliari. La prima evoluzione urbanistica della piazza si estese dal 1841 al 1885, con progressivi ampliamenti fra il 1909 [...]

Frantoio Orrù

, ,

Situato in Via Cavallotti, a ridosso di un tratto delle Mura, il frantoio iniziò l’attività ai primi del XX secolo al piano terra di un’abitazione, ed è rimasto pressoché inalterato con apparecchiature e macchinari originali. Nella struttura sono ancora presenti le macine, le vasche di decantazione e altri macchinari usati per la lavorazione a freddo [...]

Acquedotto Pisano Loc. Campera

Fin dall’età pisana la città di Villa di Chiesa viene dotata di un sistema di approvvigionamento idrico che collegava la fontana di Piazza Vecchia alle sorgenti delle colline di Bingiargia. Nel 1578 alcuni documenti ricordano l’esistenza di due canalizzazioni provenienti dalle regioni di Bingiargia e di Campeda. Ma risale solo al 1763 il primo atto [...]

Teatro Electra

, ,

La struttura dell’attuale Teatro Electra era stata voluta alla fine degli anni ‘20, con finalità di cinematografo, dal farmacista Pietro Murroni che aveva ristrutturato il vecchio Monte Granatico che si affacciava sulla piazza nella quale c’era anche la sua farmacia. La gestione della sala cinematografica non ebbe momenti facili, per cui poco oltre trent’anni fa [...]

Piazza Lamarmora

, , , ,

La Piazza Lamarmora rappresenta il punto di intersezione di diverse strade e percorsi del centro storico e di conseguenza si pone come un naturale luogo di incontro e di socializzazione. Lo slargo, è caratterizzato dalla fontana detta de “Su Maimoni”, una ricostruzione di recente realizzazione che ripropone un’antica fontana, di difficile datazione e dai più [...]

Cimitero Monumentale

, ,

Accolse il primo defunto il 20 agosto 1835. Lo spazio cimiteriale si rivelò ben presto insufficiente e si dovette provvedere a frequenti ampliamenti. La caratteristica fondamentale del cimitero di Iglesias è la presenza di pregevolissime sculture, ben 65 delle quali realizzate dall’artista Giuseppe Sartorio.  Via Cappuccini 09016 Iglesias CI Sabato dalle 16.00 alle [...]

Museo Etnografico presso Cantine Aru

Il museo è ubicato in antichi ambienti tradizionali del territorio iglesiente. Il percorso museale si articola in vari spazi e locali caratterizzati da vecchie pavimentazioni e mattoni crudi. Località Su Merti, 09016 Iglesias CI Sabato dalle 15.00 alle 18.00 Domenica dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 Visite [...]

Sito Archeologico di Corongiu de Mari

,

La valle carsica di Corongiu de Mari fu intensamente abitata fin dalle prime fasi della preistoria sarda. Numerose sono le testimonianze che ancora sopravvivono nelle decine di caverne. La grotta della Volpe fu utilizzata come sepoltura dalle popolazioni preistoriche dell’età del Rame, tra i reperti del corredo funebre sono interessanti i vasi della cultura Campaniforme. [...]

Palazzo Civico

, , , ,

Il palazzo civico fu edificato alla ne del secolo XIX sul luogo in cui precedentemente insisteva una modesta Casa del Comune di epoca tardo medievale che ospitava anche il Monte Granatico. Con il crescere delle necessità burocratiche il consiglio comunale deliberò negli anni 1870/1871 la costruzione di un nuovo palazzo Comunale che sostituisse quello [...]

Chiesa del Santissimo Salvatore

, , ,

La chiesa del Santissimo Salvatore rappresenta uno dei rari esempi di architettura religiosa di epoca bizantina conservati in Sardegna. La sua costruzione è, infatti, riconducibile al periodo compreso fra il X e l’XI secolo, così come rivelano le sue strutture murarie. La chiesa ha sviluppo planimetrico cruciforme, internamente è coperta da una volta a botte [...]

Vedi Altri