Il 20 e 21 giugno si terrà a Roma presso la Sala Dante dell’Istituto Centrale per la Grafica il convegno di studi ITALIA EUROPA. LE NUOVE SFIDE PER L’EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE, promosso e organizzato dal MiBAC – Direzione Generale Educazione e Ricerca, da Sapienza Università di Roma – Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo, Scuola di Specializzazione in Beni storico artistici e da ICOM Italia, con la partecipazione del Consiglio d’Europa.

Sarà un confronto tra istituzioni, mondo accademico, associazionismo e società civile sulle questioni fondamentali, le esperienze e gli sviluppi futuri nel settore dell’educazione al patrimonio culturale. Imago Mundi con la manifestazione Monumenti Aperti ormai da 23 anni si pone l’obiettivo di educare i giovani, e non solo, al patrimonio culturale: infatti i principali volontari delle speciali visite guidate sono i giovani delle scuole di I e II grado, universitari e volontari del mondo dell’associazionismo territoriale.

In linea con gli esiti dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018, il convegno mira a presentare, in una prospettiva nazionale e comunitaria, il tema dell’educazione al patrimonio attraverso un confronto tra i diversi attori che, nel tempo, si sono impegnati a garantire la conoscenza e l’accessibilità culturale, a promuovere e sostenere la ricerca metodologica, l’attenzione alle istanze formative, l’apertura verso le reti e la costruzione di nuove alleanze.

 

PER SAPERNE DI PIU’