Anche quest’anno sono stati annunciati i vincitori degli European Heritage Awards / Europa Nostra Awards 2019, l’onore più prestigioso dell’Europa nel settore, finanziato dal programma Europa creativa. Si tratta dello stesso premio che l’anno scorso fu attribuito anche all’associazione Imago Mundi per la manifestazione Monumenti Aperti. Il 21 maggio la Commissione europea e Europa Nostra, la principale Rete del patrimonio europeo, hanno annunciato i 25 vincitori provenienti da 16 paesi: sono stati premiati per le loro impressionanti realizzazioni in materia di conservazione, ricerca, servizio dedicato e istruzione, formazione e sensibilizzazione. I vincitori saranno invitati a ritirare personalmente il premio durante la prestigiosa cerimonia dei premi European Heritage Awards in programma per il 29 ottobre a Parigi, durante il Congresso del patrimonio europeo.

I premi di Europa Nostra saranno inoltre assegnati a due notevoli successi del patrimonio dei paesi europei che non partecipano al programma europeo Creative Europe, ovvero Svizzera e Turchia.

I premi onorano ogni anno fino a 30 risultati del patrimonio eccezionale da tutte le parti d’Europa. Fino a sette sono selezionati come vincitori del Grand Prix e uno riceve il Public Choice Award, scelto in un sondaggio online. Tutti i vincitori ricevono un certificato e una targa. I vincitori del Grand Prix ricevono anche € 10.000 ciascuno. I cittadini di tutta Europa e del resto del mondo possono ora votare online per il Public Choice Award e mobilitare il supporto per i risultati conseguiti dal proprio o da un altro paese europeo.

 

PER SAPERNE DI PIU’ VAI AL SITO UFFICIALE