Grazie alle donazioni di  14.237 mecenati, sono stati superati 435 milioni di euro destinati a favore di interventi volti alla manutenzione, alla protezione e al restauro di beni culturali pubblici; al sostegno di istituti e luoghi della cultura pubblici; alla realizzazione e al restauro di strutture, enti e istituzioni pubbliche dello spettacolo.

Franceschini: Artbonus è diventato modello europeo
“I numeri sono molto significativi – sottolinea il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini – l’Art Bonus sta funzionando bene e in pochi anni è diventato un modello in tutta Europa”. Introdotta nel 2014, l’agevolazione fiscale del 65% è attualmente una delle più vantaggiose misure per incoraggiare il mecenatismo in Europa. Gli ultimi dati dell’applicazione dell’ArtBonus evidenziano che le donazioni si concentrano prevalentemente nelle regioni del centro Nord, mentre la misura ancora fatica nel Mezzogiorno.

LEGGI L’ARTICOLO SU AG CULT

SITO UFFICIALE ART BONUS