Nella sua prima sessione plenaria del 2021, tenutasi il 18-21 gennaio, il Parlamento europeo ha adottato a stragrande maggioranza la relazione di iniziativa dell’europarlamentare Dace Melbārde (ECR, Lettonia) su ” Raggiungere un’eredità politica efficace per l’Anno europeo della cultura Eredità“. Europa Nostra ha fornito un ampio contributo alla preparazione di questo importante rapporto. Questo documento sottolinea la diversità del nostro patrimonio culturale come forza trainante per la crescita e l’occupazione, i suoi vantaggi educativi, fornendo nuove opportunità e rafforzando le relazioni interculturali, nonché la crescente importanza del patrimonio culturale digitale.

L’ Anno europeo del patrimonio culturale nel 2018 è stata una celebrazione senza precedenti del nostro patrimonio e dei nostri valori culturali condivisi, nonché un’ampia mobilitazione degli attori del patrimonio in tutta Europa e oltre. Organizzata come iniziativa dal basso, ha coinvolto 12,8 milioni di cittadini attraverso oltre 13.000 eventi. Durante tutto l’anno, Europa Nostra, insieme alla sua vasta rete di membri e partner chiave, ha organizzato una vasta gamma di eventi e attività . Alla fine dell’Anno europeo, la Commissione europea ha pubblicato il suo quadro d’azione europeo sul patrimonio culturale per aumentare il suo successo e garantire un impatto duraturo.

La relazione del PE sottolinea che, attualmente e in futuro, si può fare molto di più per ottenere un’efficace eredità politica per EYCH. Dopo un primo voto a favore della relazione della commissione per la cultura e l’istruzione del Parlamento europeo il 27 ottobre 2020, il documento è stato presentato e dibattuto il 18 gennaio durante la seduta plenaria. I deputati di ciascun gruppo politico hanno invitato la Commissione europea e gli Stati membri a intensificare le loro azioni relative al riconoscimento del valore del patrimonio culturale, al miglioramento dell’istruzione e delle competenze correlate, alla promozione del patrimonio culturale digitale, allo sblocco del suo potenziale economico e alla sostenibilità, nonché allo sviluppo un approccio strategico al patrimonio culturale.

LEGGI TUTTA LA NEWS SUL SITO DI EUROPA NOSTRA