A metà strada tra i due capoluoghi di Cagliari e Oristano, Sanluri deve la sua fortuna e prosperità alla sua felice posizione, che si è sempre rivelata strategica sia da un punto di vista storico-militare che da un punto di vista economico. Il territorio del Comune si estende per circa 90 Kmq ed è di natura collinare nella parte più a nord-ovest e pianeggiante a sud. La sua economia, in origine soprattutto  agricolo-pastorale, si può considerare ora notevolmente sviluppata anche sul versante della piccola industria, del commercio e dei servizi.
Dal punto di vista turistico Sanluri offre diverse opportunità al visitatore: il richiamo maggiore è il  Castello Giudicale, l’unica fortezza medievale rimasta integra e visitabile in Sardegna, insieme al  borgo che si estende a sud del Castello, oggetto di un’attività di recupero che oggi lo rende gradevole ai numerosi turisti.
Un’occasione particolarmente interessante per conoscerlo, che unisce alla piacevolezza del luogo i colori delle tradizioni del passato, è la Festa del Borgo che ogni anno a fine settembre viene organizzata, con la collaborazione della Pro Loco, dagli abitanti e artigiani del borgo stesso allo scopo di “aprire le porte” delle case più tipiche del centro storico di Sanluri e le sue tradizioni gastronomiche e artigiane. In concomitanza con la Festa del Borgo, dal 2017, ha fatto il suo esordio la Sagra del Civraxu (registrato Marchio Collettivo Nazionale), nata con l’apertura al pubblico del nuovo Museo del Pane e della panificazione del Civraxu di Sanluri.
Altri siti di interesse sono il Museo Etnografico dei Cappuccini e alcune chiese molto antiche come San Pietro, San Lorenzo, San Martino e la Parrocchia di Nostra Signora delle Grazie che conservano alcuni piccoli capolavori di arte sacra recentemente restaurati e restituiti al pubblico e ai fedeli.

Il sito ufficiale del comune di Sanluri

Scarica/visualizza la guida della manifestazione

Promuovere la bellezza dei luoghi dove viviamo, luoghi cantati, raccontati dalla penna e dal cuore degli artisti, poeti e scrittori, luoghi che hanno la capacità di incantare di farci riflettere, di aiutarci a capire chi siamo, cosa vogliamo e dove vogliamo andare.
Vivere il territorio, conoscerlo a fondo, valorizzarlo per trasmettere passione ed emozioni autentiche. La conoscenza è anche progresso, promuovere la comprensione e il fascino della storia e della cultura è il nostro obiettivo da trasmettere alle future generazioni.
Gli Studenti e i Volontari ci guideranno lungo il percorso, alla scoperta del nostro patrimonio naturale, umano, artistico e culturale. Capire il nostro presente e ciò che ci circonda è capire di avere ereditato un grande tesoro, un valore che testimonia una grande storia di civiltà.

Il sindaco
Alberto Urpi

L’assessora alla Cultura
Antonella Pilloni

Informazioni Utili

  • I Monumenti saranno visitabili, gratuitamente, il pomeriggio di sabato dalle 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00.
  • Il Castello Giudicale sarà visitabile sabato dalle 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.30 alle 10.30 e dalle 12.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00. Nell’ambito della Manifestazione è prevista la visita gratuita solo dei Musei del piano terra e delle torri
  • Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.
  • Le visite alle Chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.
  • È facoltà dei responsabili della Manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.
  • In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.

  • Ingresso del Castello Giudicale, infopoint a cura dei volontari dell’Università della terza età – Sanluri e dei volontari della Compagnia d’armi medioevali – Sanluri
  • Agorà Sardegna soc. coop., servizi museali del Castello Giudicale, informazioni al tel. 0709307184 e 3939916135 o via e-mail castellodisanluri11@tiscali.it

  • Comune di Sanluri
  • Istituto comprensivo statale di Sanluri
  • Scuola secondaria di primo grado “San Giuseppe Calasanzio”
  • Istituto statale di istruzione superiore I.T.C.G. “P.C. Vignarelli”
  • Liceo classico, linguistico e scientifico “San Giuseppe Calasanzio”
  • Polizia municipale
  • Parrocchia Nostra Signora delle Grazie
  • Convento dei Cappuccini
  • Agorà Sardegna Soc. Coop.
  • Emanuele Villasanta
  • Dario Cadeddu e gli allievi del laboratorio di pittura
  • Comitato “Salviamo S. Antiogu Becciu” Sanluri
  • A.D.A. Associazione per i Diritti degli Anziani – Sanluri
  • Complesso strumentale a fiati “A. Ponchielli”
  • Coro Polifonico Città di Sanluri,
  • Compagnia d’armi medioevali – Sanluri
  • Arcieri Storici Sanluri
  • Università della terza età “Generazioni a confronto”
  • Associazione Pro Loco
  • Confraternite religiose
  • AGESCI Gruppo SCOUT Sanluri 1
  • Eventi Progect di S. Lasi
  • Fabio Casta

Iniziative speciali

Eventi
Gusta la città