Area archeologica di Turris Libisonis. Domus dei mosaici marini

Nella parte occidentale dell’area archeologica è ubicato un articolato complesso monumentale sino ad oggi denominato “Domus dei mosaici marini”. L’edificio conosciuto si sviluppa su due livelli e poggia sulle pareti rocciose della collina. È particolare per la distribuzione degli ambienti, per la presenza di numerosi rivestimenti musivi, che raffigurano diverse specie di pesci, e per il ricco apparato decorativo con marmi colorati. Recentissime indagini archeologiche a cura del Ministero della Cultura hanno rivelato nuove scoperte che saranno illustrate dagli archeologi che hanno condotto le ricerche.