Chiesa Parrocchiale di Santa Giulia

Si tratta, indubbiamente, del monumento religioso più interessante, per le sue dimensioni e per i valori architettonici e stilistici che esprime.
Il bellissimo edificio, di stile gotico-aragonese, venne consacrato e aperto al culto nel 1520, ma la costruzione fu iniziata alcuni decenni prima.
L’attuale edificio fu riedificato su preesistenti impianti di culto riconducibili a diverse epoche: età paleocristiana, con tomba venerata; età bizantina con chiesa mononave; età medievale con basilica a tre navate. L ’interno della chiesa ha subito numerosi interventi di restauro. La tipologia architettonica sembra si uniformi a quella dominante della cattedrale di Alghero, maggiormente evidenziata nelle forme della struttura interna e nelle decorazioni che sovrastano il portale. Una approfondita indagine archeologica testimonia quanto intensa e importante fosse l’attività di culto del paese.