Qualche cenno sull'argomento:

La chiesa di Sant’Anna, nel centro storico di Tortolì, si affaccia su un cortiletto chiuso da un cancello. L’edificio presenta una pianta rettangolare articolata in un’unica navata absidata coperta da una volta a botte. Sono presenti inoltre semi colonne che sporgono dai muri laterali e una lapide che ricorda la data di costruzione dell’attuale chiesa (1881), grazie al finanziamento della Pia Confraternita del Santo Rosario. La semplice facciata di un tenue colore giallo, ospita un piccolo portone con cornice in granito sovrastato da un rosone circolare vetrato, inoltre è presente un’iscrizione lapidea “praecelsae dei genitricis mariae matri divae annae a.d. 1881” (alla divina Anna, madre dell’eccelsa genitrice di Dio Maria, nell’anno del Signore 1881).