Qualche cenno sull'argomento:

L’area si trova a Sud dell’altopiano del Salto di Quirra e sovrasta il borgo minerario di Baccu Locci. Pranu Trebini si estende per circa 0,4 chilometri quadrati ed è caratterizzato da forme tabulari calcaree e arenacee. La località si contraddistingue per la grande varietà di forme derivanti dall’azione erosiva selettiva degli agenti atmosferici sulle diverse tipologie di roccia. Il sito è caratterizzato da una profonda e stretta valle dall’elevato valore scenico e paesaggistico, nella quale si susseguono singolari morfologie quali archi, guglie, cornici e città di roccia. Tali forme vengono intervallate da punti panoramici sui profondi canyon del Rio Baccu Locci e ampie caverne, utilizzate dai pastori locali no a qualche decennio fa. L’ambiente di formazione è marino, come pure testimoniato dai numerosi ritrovamenti di organismi fossili.