Project Description

  • PIAZZA SELLA – monumento a Quintino Sella
    La Piazza ha un ruolo centrale sia da un punto di vista sociale, che come luogo di incontro e la viabilità per Cagliari. La prima evoluzione urbanistica della piazza si estese dal 1841 al 1885, con progressivi ampliamenti fra il 1909 ed il 1914 che ne definirono la pianta quadrangolare. Al centro della piazza troneggia il monumento a Quintino Sella, uno dei simboli più noti della città, realizzata dallo scultore Giuseppe Sartorio.
  • PIAZZA OBERDAN – monumento ai caduti (fronte Piazza Sella)
    La Piazza custodisce uno dei più pregevoli monumenti ai caduti della Sardegna, opera del più illustre scultore sardo dell’epoca, Francesco Ciusa. Il monumento fu commissariato all’artista da un comitato locale nel 1921. Il tema cardine del monumento è la guerra, ma non intesa come impresa gloriosa, bensì come sacrificio. L’interpretazione antieroica del monumento non fu gradita al Comitato, il quale impose al Ciusa l’aggiunta di una “Vittoria alata”, che egli con disappunto realizzò solo nel 1927, per poi rifiutare la paternità dell’opera.