Qualche cenno sull'argomento:

Flaviana, Simona e Sandra Fanunza, artigiane del laboratorio tessile Corona, sono le eredi di antichi e preziosi saperi che interpretano con competenza ed elegante originalità. Aperto nel 1976 dalla mamma Barbarina Corona affiancata da sua sorella Antonia, abili ed esperte tessitrici, il laboratorio si è specializzato da subito nella produzione di tessiture pregiate e fortemente legate alla tradizione tessile locale: tappeti e telerie dai delicati disegni ed eleganti colori, realizzati preservando le principali tecniche (a pibionis, a scaccu, liscia, a priari, a priareddu) e i motivi decorativi.