Qualche cenno sull'argomento:

Il Molino Garau, baluardo della Guspini produttiva, ospita ancora i vecchi macchinari destinati alla trasformazione e lavorazione del grano. Quasi tutti gli agricoltori di Guspini e molti altri provenienti dai paesi limitrofi versavano qui il grano prodotto ottenendone spesso in cambio percentuali di semola e sottoprodotti lavorati (semola, farina, crusca, etc.). Non è difficile immaginare, ancora oggi, le carrette trainate dai cavalli e i carri a buoi aspettare pazientemente lo scarico del grano o il carico delle farine.