Nuraghe Unia

Nel territorio di Stintino sono stati recentemente censiti ben 6 siti nuragici, tra questi il meglio conservato è il nuraghe di Unia che prende il nome dall’omonima località ed è situato a circa 45 metri di quota s.l.m. Apparentemente è di tipo semplice, la sua posizione domina ad ampio raggio sia lungo il profilo costiero orientale che verso l’entroterra. La torre è edificata con blocchi sub-rettangolari di calcare e si conserva per un’altezza massima di 6,40 m all’interno della camera centrale di 4 metri nel perimetro esterno. A causa dell’interramento dell’ingresso, il sito è accessibile all’interno tramite una breccia a nord-est provocata dal crollo del paramento murario della torre. La camera centrale conserva il tholos integra. Recenti ricerche ipotizzano anche la presenza di un villaggio