Qualche cenno sull'argomento:

L’Oratorio della Madonna del Rosario, situato sulla storica piazza Santa Barbara, è stato sede, per circa trecento anni, dell’omonima confraternita istituita agli inizi del Seicento e ancora oggi operante. La piccola chiesa possiede un caratteristico loggiato sulla facciata principale ricostruito negli anni ‘90 dopo che quello originale crollò negli anni Sessanta a causa dell’incuria e di un’abbondante nevicata. Il sistema architettonico è molto semplice e il presbiterio è sovrastato da una cupola di forma ottagonale risalente alla metà del XVIII secolo. A partire dal 1998 l’Oratorio ospita il Museo della Parrocchia di Santa Barbara nella quale sono esposti molti arredi liturgici e, in particolare, oggetti legati al culto di San Sisinnio, come manufatti in argento e simulacri lignei (tra questi ultimi, un gran numero sono realizzati dal Lonis).