Qualche cenno sull'argomento:

Si trova sul lato sinistro di piazza San Pietro, vicino all’Oratorio di Santa Croce e di fronte al Palazzo comunale. Come si legge sull’architrave dell’ingresso, fu costruito nel 1750 durante il rettorato di Raimondo De Quesada. L’orto racchiude le fondamenta del distrutto nuraghe”sa Surzaga” uno dei tre nuraghi che all’origine delimitavano l’abitato di Ploaghe; gli altri due erano il nuraghe Attentu e il nuraghe di Don Michele.