Cossoine 2018

Chiesa San Sebastiano

,

La chiesa di S. Sebastiano è stata probabilmente costruita fra la fine del 1600 e i primi del 1700; con interventi importanti nei secoli successivi. La facciata è classicheggiante, molto semplice, sovrastata da un ampio frontone timpanato. L’interno è ad aula, con tre campate coperte da volte a crociera senza costoloni; il presbiterio è [...]

Chiesa di santa Chiara

,

La parrocchia di Santa Chiara entra a pieno titolo nella diffusione del gotico aragonese arrivato nel 1520 a Padria nella costruzione di Santa Giulia, a cura di maestranze, quasi sicuramente catalane operanti ad Alghero. Il gusto catalano si rileva soprattutto nella facciata a capanna (divisa in due ordini da una cornice orizzontale) dove il [...]

Museo di arte sacra

,

Il museo di Arte Sacra raccoglie un’abbondante oggettistica ecclesiastica, utilizzata nel paese durante le funzioni religiose, a partire dal XVIII secolo, fino ai giorni nostri. Tanto materiale, spesso dimenticato, nel tempo impiegato per abbellire le chiese, officiare nei momenti liturgici più significativi, scandire i momenti legati alle principali tappe religiose del cristiano. Portati alla [...]

Complesso nuragico Aidu Corru ‘e oe

,

Il complesso nuragico di Aidu-Corru ‘e Oe, con la presenza di due nuraghi, i resti di villaggio e una tomba di giganti costituisce un insieme significativo per la ricostruzione delle vicende storiche del territorio di Cossoine, con riflessi sull’estesa regione del Logudoro-Meilogu. Il Nuraghe Corru ‘e Oe, monotorre, sorge su un piccolo pianoro dove [...]

Chiesa di Santa Maria Iscalas

,

La Chiesa di Santa Maria Iscalas sorge a Nord-Ovest di Cossoine sulla sommità di Cossoine ai piedi di Monte Traessu. Si tratta di un monumento unico nel suo genere per gli influssi Bizantini che ne hanno definito la sua originale pianta a croce greca, con bracci corti, ricostruita, forse, verso la fine dell’anno 1000, [...]

Vedi Altri