Genuri 2019

Nuraghe di San Marco

Il nuraghe è oggetto ancora oggi di una campagna di scavi iniziata nel 2001. Il sito ha subito nel corso dei secoli l'occupazione punica (i primi insediamenti cartaginesi nell’Isola si datano al 525-520 a.C.) e quella romana (datata al 238 a.C.), è stato abitato fino all’epoca tardo-romana. La struttura del nuraghe, un quadrilobato atipico, è [...]

Chiesa di San Marco

La chiesa campestre di San Marco è attigua al nuraghe e al parco urbano. Non si conosce la data di edificazione, presumibilmente intorno al XVI secolo. È costituita da un’unica navata e all’esterno è circondata da ulivi secolari. Nella chiesetta campestre vengono celebrate le sante messe in occasione dei festeggiamenti di San Marco Evangelista, al [...]

Chiesa di San Domino

Una delle due campane di San Domino reca la data del 1408 con un'iscrizione non ben leggibile che parrebbe voler dire “Tu patris sempiternus  filius domine MCCCCVIII”. Con decreto della visita pastorale del 10 Marzo 1641 il vescovo di Ales Monsignor Michele Beltran ordinò il ridimensionamento della chiesetta, che così divenne più proporzionata ed elegante. [...]

Chiesa di Santa Maria

Documentata già nell'ottavo decennio del 1500 sotto la dedica di Santa Maria di Monserrat, la parrocchiale di Genuri assume attualmente il titolo di Natività di Maria Vergine. La festa liturgica si celebra l’8 settembre. Nuove fasi costruttive ebbero luogo dai primi del 1600 fino a concludersi nel 1628, data di compimento della bella cupola. La [...]

Museo dell’olio e dell’arte contadina

La struttura abitativa di proprietà del Comune di Genuri dal 2000 Ë diventata Museo dell’Olio e dell’Arte contadina. L’edificio, risalente al periodo tra la fine del Settecento e i primi dell’Ottocento, formava anticamente una casa padronale con i fabbricati adiacenti. Il museo è allestito con articoli di interesse storico della tradizione genurese finalizzato alla realizzazione [...]

Vedi Altri