Guspini 2019

Chiesa di Santa Maria di Malta

, ,

La chiesetta di Santa Maria di Malta risale all’XI-XII secolo. Nel tempo fu ampliata ed al primo impianto romanico-pisano si sovrappose il cinquecentesco stile goticoaragonese. La chiesa oggi si presenta a tre navate con dieci arcate e abside semicircolare. Si narra che i cavalieri di Malta avessero qui la loro fondazione sostenuti dal Giudice Guglielmo [...]

Molino Garau

,

Il Molino Garau, baluardo della Guspini produttiva, ospita ancora i vecchi macchinari destinati alla trasformazione e lavorazione del grano. Quasi tutti gli agricoltori di Guspini e molti altri provenienti dai paesi limitrofi versavano qui il grano prodotto ottenendone spesso in cambio percentuali di semola e sottoprodotti lavorati (semola, farina, crusca, etc.). Non è difficile [...]

Casa Murgia

,

La Casa Murgia ospita la casa del vino e dell’olio. Oggetti della vita quotidiana e del lavoro raccontano la ruralità del territorio attraverso una delle case che furono di un'importante famiglia guspinese. All'interno è possibile visitare, inoltre, la mostra: "I 70 anni della Costituzione Italiana". Via Francesco Petrarca, 2 09036 [...]

Montegranatico o Monte Tempo

,

Il Monte Tempo (questo il nome dato al museo enciclopedico multimediale, o casa della storia locale) suggestivo e interessante per le caratteristiche dell'edificio e per la funzione che svolgeva negli anni di attività del Montegranatico. All'interno è possibile visitare, inoltre, la mostra: "Gente di miniera". Via S. Maria, 121 09036 Guspini [...]

Su Depositu

L’edificio in stile neoclassico, situato ai piedi del Monte Santa Margherita, è conosciuto dai guspinesi come Su depositu, il luogo dove si stabilì di ubicare, in occasione della realizzazione dell’acquedotto, il serbatoio pubblico dell’acqua. Qui infatti le famiglie del paese si reca- vano per approvvigionarsi dell’acqua potabile, usufruendo dei rubinetti pubblici appositamente installati. Risale [...]

Cimitero monumentale

Percorrendo l’attuale via Marconi, che conduce alla Miniera di Montevecchio e alla Costa Verde, si costeggia il Camposanto di Guspini. Il progetto, costituito da dieci tavole, fu redatto nel 1866 dall’aiutante ingegnere Onnis di Cagliari. Il complesso, in stile neoclassico, era composto da una recinzione che lasciava fuori le mura la parte absidata dell’oratorio, [...]

Basalti Colonnari

, ,

Nella collina di Cuccureddu ‘e Zeppara (167  m s.l.m), all’interno del centro abitato, si  erge un piccolo cono basaltico di origine  vulcanica. Il rilievo fu in passato interessato  da attività estrattive, ancor oggi visibili. Il  monumento naturalistico è costituito da una  parete di prismi basaltici verticali, accostati  secondo la caratteristica forma a “canne  d’organo”. Le [...]

Vedi Altri