Pabillonis 2018

Chiesa Parrocchiale Beata Vergine della Neve

,

La chiesa parrocchiale Santa Maria della Neve è stata costruita nel XVI secolo. Si trova a nord dell’abitato. Nata in origine a forma di croce latina, con due cappelle laterali, attualmente presenta quattro cappelle sul lato sinistro e tre sul lato destro. All’interno della parrocchia si trovano numerose opere d’arte, tra cui la statua [...]

Casa Museo

,

Nel cuore del centro storico, fa bella mostra di sé la Casa Museo: una vecchia abitazione campidanese in terra cruda restaurata dal Comune, importante testimonianza del passato. Al suo interno si rivive uno squarcio della vita di un tempo. Rita Cossu, la sartajana dei ricami, accoglie con l’abito pabillonese i visitatori. Qui ci sono [...]

Monumento delle Pentole “Is Pingiadas”

,

Sa Pingiada, Su Tianu, s’Ariglia, sono i tre elementi che compongono il monumento Is Pingiadas. Il monumento, realizzato nell’estate del 1985 rappresenta un simbolo e un ricordo per gli artigiani del passato che hanno contribuito con il proprio lavoro a rendere famosa Pabillonis, paese conosciuto in Sardegna con l’appellativo sa bidda de is pingiadas. [...]

Murale “A pigai s’àcua”

,

Opera realizzata nel 2018 dalla muralista Pina Monne che rappresenta una scena di vita quotidiana pabillonese ambientata negli anni ’50 mentre si attinge l’acqua da un pozzo rionale con le brocche di terra cotta e i decalitri. L’opera ritrae personaggi reali e prende spunto da delle antiche fotografie di Pabillonis. Via Cavallotti, 1 [...]

Chiesa di San Giovanni Battista

,

La chiesa di San Giovanni Battista, costruita nel XIV secolo, è una chiesa a navata unica. Il Santo è uno dei più solennizzati in Sardegna, ma Pabillonis ha un suo rituale preciso. La tradizione ricorda questo suggestivo avvenimento: l’assalto dei pirati saraceni al paese nel 1584. Mentre una parte della popolazione fu catturata e [...]

Chiesa della Madonna di Fatima

,

Nel 1994 la famiglia Cherchi, donava un’area edificabile alla Parrocchia Beata Vergine della Neve, con l’impegno da par- te della parrocchia stessa di erigere una Chiesa dedicata alla Madonna di Fatima, aperta a tutti i fedeli. Il desiderio risale al 1984, caldamente favorito dal parroco del tempo don Giuseppe Angius, il proposito ed il [...]

Centro di aggregazione sociale

,

L’attuale centro di aggregazione sociale, dove oggi trova spazio la biblioteca comunale e dove si svolgono servizi socio educativi per bambini e adolescenti, era un tempo un Asilo Parrocchiale. La struttura in pietra, costruita agli inizi degli anni 50’ e che si estende per una superficie di circa 600 mq, era di proprietà di [...]

Fonte romana “Sa Mitza”

,

Lungo la Via Su Rieddu, poco distante dal Centro di Aggregazione Sociale, è presente una fonte di origine romana, sorgente da cui in antichità si attingeva acqua potabile: Sa Mitza. In questo sito, poco lontano dal fiume, le donne di un tempo andavano a riempire l’acqua con le brocche di terracotta, le quali venivano [...]

Nuraxi Fenu e Necropoli “S’ena e su Zimini”

,

Parco archeologico Il Nuraxi Fenu è un nuraghe pentalobato di grandi dimensioni, che si estende per una superficie di circa 2000 m2. Era costituito da un antemurale che in origine circoscriveva un villaggio di capanne sorto attorno al monumento centrale. Il Nuraghe è stato riportato alla luce circa 20 anni fa. Durante gli scavi, [...]

Nuraghe “Santu Sciori”, Ponte “Sa Baronessa” e Chiesa San Lussorio

,

Importantissimo sito Nuragico è quello del Nuraghe Santu Sciori. Si trova su un’ansa del Flumini Mannu (Rivus Sacer) e dalla sua altura non elevatissima, domina gran parte del campidano di mezzo, da quello arborense a quello di Cagliari. Osservandolo possiamo riconoscere la sua maestosa grandezza e importanza strategica. Presenta una tipologia di costruzione complessa, [...]

Vedi Altri