Sassari 2017

Liceo Artistico F. Figari

, ,

OLTRE LE MURA La sede storica dell’Istituto Statale d’Arte “Filippo Figari” è situata in piazza d’Armi in quello che, come diceva Enrico Costa, era un terreno destinato a Campo di Marte, ossia agli esercizi militari. L’edificio, che in origine era di proprietà della Società Anonima Dau e doveva essere adibito a Calzaturificio, di fatto [...]

Caserma “La Marmora”

, , , ,

OLTRE LE MURA A seguito della demolizione del Castello Aragonese, avvenuta nel 1877, venne costruita sulla stessa area la caserma intitolata ad Alberto Ferrero della Marmora. L’edificio, di pianta quadrangolare, occupa un intero isolato e al suo interno sono presenti due ampi cortili interni porticati rivestiti in acciottolato. In uno dei cortili è custodita [...]

Castello Aragonese Il Barbacane

, , ,

DENTRO LE MURA Dopo la cacciata del podestà genovese, avvenuta nel 1323, i sassaresi stipularono un’alleanza con Barcellona. Ben presto i cittadini mostrarono il loro malcontento verso i nuovi dominatori e ciò portò tra il 1324 e il 1326 alle prime ribellioni. Nel giugno del 1326 si conclusero le ostilità con la firma della [...]

Casa Tomè

, , , ,

DENTRO LE MURA Posta alla confluenza della Piazza Azuni con il Corso Vittorio Emanuele, Casa Tomè si eleva su quattro piani. Al terreno si apre il portale centinato, inquadrato da due lesene ioniche e un’aggettante cornice modanata; segue il piano primo, libero da qualsiasi decorazione. Il secondo piano e il terzo sono uniti da una paramento a fasce bugnate orizzontali ed è scandito in quattro specchi da cinque lesene parimenti bugnate, [...]

Piazza Tola

, ,

DENTRO LE MURA L’antica piazza Carra Manna, poi piazza Tola, d’età medievale, venne ricostruita nel XVII secolo dopo aver liberato lo spazio dalle costruzioni che vi insistevano. La piazza veniva usata anche per il mercato, che diventerà stabile nel 1833 e per un breve periodo fu chiamata piazza delle Erbe. Sono presenti diversi palazzi [...]

Cinta Muraria

, , ,

DENTRO LE MURA Nella prima metà del XIII secolo si avviarono i lavori della cinta muraria dell’antico villaggio di Thatari. La cinta era dotata di quattro porte (Gurusele, Santu Flasiu, Capu de Villa e Utzeri) disposte alle estremità di due assi ortogonali e aperte nel basamento di torri o in tratti rinforzati della cinta. [...]

Chiesa di Sant’Apollinare

, , , ,

DENTRO LE MURA La chiesa di Sant’Apollinare sorge nella omonima strada che conduceva dalla medievale porta di San Biagio (Sant’Antonio) nel cuore dell’antico villaggio di Thatari. Nominata tra le cinque parrocchie nel 1278, dell’impianto originario della chiesa sopravvive solo il portale gotico ora murato. Nel 1651 un vasto incendio la distrusse e così di [...]

Palazzo dell’Università

, , , ,

DENTRO LE MURA Grazie al cospicuo donativo del Vescovo di Oristano, il sassarese Antonio Canopolo, nel 1611 si iniziò a costruire lungo la cinta muraria il primo corpo del nuovo Collegio Gesuitico o Università. Esso si strutturava intorno al cortile centrale su cui gravitavano le aule di studio. Nel 1625 ripresero i lavori per [...]

Palazzo Infermeria San Pietro

, , , ,

DENTRO LE MURA Il primo nucleo dell’Infermeria venne edificato per volontà e con il contributo di donna Elena della Bronda verso la metà del XVII secolo. L’edificio, destinato ad accogliere e assistere malati, poveri e bisognosi, venne affidato ai Frati Francescani Osservanti di San Pietro di Silki. Il complesso era inserito in un isolato [...]

Chiesa delle Monache Cappuccine

, , , ,

DENTRO LE MURA Edificato a partire dal 1670, grazie ai lasciti e ai donativi di Filippo IV re di Spagna e di nobili sassaresi, tra cui il N.H. Giovanni Tola, il complesso fu ultimato entro il 1695 e da allora è sede delle Monache Cappuccine. Attraverso il portale della semplice facciata con fronte a [...]

Museo della Città – Palazzo di Città

, , , ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO Il Palazzo di Città venne realizzato tra il 1826 e il 1829 su progetto dell’architetto piemontese Giuseppe Cominotti. La facciata sul Corso Vittorio Emanuele II si caratterizza per il purismo neoclassico delle forme. Al primo piano, in facciata, si può ammirare il balcone in ferro battuto dal quale tradizionalmente [...]

Archivio storico comunale – Palazzo dell’Insinuazione

, , ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO Col Regio Editto del 15 maggio 1738 le Città Regie, insieme a pochi centri dell’Isola, divennero sede delle cosiddette Tappe di Insinuazione. Gli uffici e gli archivi dell’Insinuazione presiedevano alla registrazione e alla conservazione delle copie degli atti rogati dai notai operanti nell’ambito di una determinata circoscrizione territoriale. A [...]

Chiesa di Santa Caterina

, , , ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO Eretta dal 1580 al 1607 ad opera dei gesuiti, i lavori furono diretti dall’architetto Bernardoni che durante la realizzazione dell’opera, nel 1583, fu chiamato a progettare la cattedrale di Cracovia per cui la chiesa venne ultimata da maestranze sassaresi.  Richiama i canoni architettonici tardo-rinascimentali tipici della Controriforma, con influenze tardo-gotiche, in particolare nel sistema delle coperture. [...]

Chiesa di San Giacomo

, , , ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO La chiesa di San Giacomo è di fondazione duecentesca, come attesta la lapide che ricorda lavori promossi nel 1269 dal Pievano D. Pietro Fata, ora esposta al Museo Archeologico Nazionale “G. A. Sanna” di Sassari. Dal 1568 è sede della Confraternita della Orazione e Morte che, costituita da Cavalieri, [...]

Museo Diocesano

, , , ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO Il Museo Diocesano di Sassari consta di tre sezioni. La sezione Ori, argenti e paramenti è ospitata nella Cattedrale di San Nicola presso la sagrestia aragonese o dei Beneficiati, nell’aula capitolare e nei locali dell’antico archivio capitolare. In questa sezione sono esposti antichi paramenti liturgici, preziosi oggetti storicamente appartenenti [...]

Vedi Altri