Sassari 2019

Casa Dau – Sede Associazione “Luigi Canepa”

,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA La costruzione dell’edificio si deve al Cav. Salvatore Dau, proprietario delle omonime concerie. Il palazzo risale ai primi anni del ‘900 e nella zona rappresenta l’edificio di maggior pregio architettonico. La caratteristica principale è data dalla sua pianta trapezoidale: sul lato corto si nota una facciata [...]

Chiesa campestre di San Francesco

, , , ,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA Con atto del 31 agosto 1571 l’Arcivesco Martino Martinez de Villar unisce alla Chiesa Cattedrale Turritana 46 chiese campestres esistenti nel territorio, con pertinenza diritti e proventi e ne applica i frutti alla Mensa Capitolare a beneficio dei Canonici poveri. Di queste chiese molte sono scomparse, ma [...]

Scuola Elementare di San Giuseppe

, , , ,

OLTRE LE MURA Realizzato tra il 1932 e il 1936 il caseggiato della scuola di San Giuseppe venne realizzato per radunare in un unico edificio le varie classi ospitate in palazzi malsani del centro storico cittadino. Progettato dall’architetto G.Oggiano venne realizzato dalla ditta C.Boero . Realizzato in puro stile razionalista presenta il tradizionale impianto [...]

Liceo “Margherita di Castelvì”

, , , ,

OLTRE LE MURA L’edificio del Liceo delle Scienze Umane Margherita di Castelvì sorse nel 1913 occupando parte del grande spiazzo fino ad allora destinato alle esercitazioni militari. Il disegno dell’ingegner Raffaello Oggiano è ancora orientato nelle forme dell’architettura monumentale umbertina con qualche apertura verso lo stile liberty. La costruzione, originariamente destinata a Regio Istituto [...]

Palazzo Arcivescovile – Seminario

DENTRO LE MURA Il palazzo dell’Arcivescovado è in collegamento con il Seminario nato per istruire ed educare i giovani che voleva- no dedicarsi al sacerdozio. L’impianto risale al 1444 ma venne ufficialmente inaugurato dall’Arcivescovo Alfonso de Lorca nel 1593. Fu mons. Bertolinis che nel 1747 fece costruire un grande edificio adiacente all’Episcopio e [...]

Palazzo Arcivescovile – Arcivescovado

, ,

DENTRO LE MURA Le prime notizie sicure risalgono al 1427, epoca in cui l’Arcivescovo Pietro Spano (1422-1448) ampliò l’Episcopio. Nel 1441 lo stesso Vescovo otterrà di poter trasferire la Sede episcopale da Turris a Sassari e nel documento del Papa che autorizza il passaggio è scritto: “ubi habet decens palatium”. Nel 1517 l’edificio [...]

Chiesa di Sant’Andrea

, , , ,

DENTRO LE MURA Lungo il Corso Vittorio Emanuele II si incontra sul lato destro la chiesa barocca di S. Andrea, sede della Confraternita del Santissimo Sacramento. La costruzione dell’edificio venne patrocinata e finanziata dal medico di origine corsa Vico Guidoni, che qui vi venne sepolto nel 1647 e ricordato con una lapide esposta nel [...]

Archivio storico diocesano

, ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO L’Archivio Storico Diocesano è stato istituito dall’Arcivescovo Mons. Salvatore Isgrò il 21 giugno 1984. È confluito in esso il materiale delle parrocchie storiche della Diocesi (Fondo Quinque Libri), quello della Curia Arcivescovile (Fondo Arcivescovile), quello dell’Archivio del Capitolo (Fondo Capitolare) e quello delle cause (Fondo Tribunale) e da una [...]

Pinacoteca nazionale di Sassari

, ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO La Pinacoteca ospita le importanti collezioni d’arte Tomè e Sanna, quest’ultima custodita fino a poco tempo fa nei depositi del Museo archeologico nazionale “G. A. Sanna”, insieme a opere di varia provenienza, tra le quali le dieci d’arte contemporanea acquisite con la donazione Panicali Battaglia. Il suo patrimonio artistico, [...]

Chiesa di San Michele

, , , ,

NEL CUORE DEL CENTRO STORICO Eretta nel Settecento, la chiesa si trova di fronte alla Cattedrale di San Nicola. Anticamente era intitolata a San Gavino, poiché in essa ebbe sede la confraternita dei Bainzini (Bainzu è il nome di Gavino in dialetto logudorese), istituita nel 1616 in seguito al ritrovamento dei corpi dei martiri [...]

Museo Argentiera

, , , ,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA L’Argentiera nasce come borgo di minatori e prende il nome dal materiale estratto dai giacimenti di piombo e zinco argentifero. L’area mineraria, estesa 61 Kmq, è compresa nell’ambito del Parco Geominerario Storico ed Ambientale della Sardegna e riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità. La miniera, utilizzata sin [...]

Altare Prenuragico di Monte D’Accoddi

, , , ,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA In un’area pianeggiante, nei pressi di un corso d’acqua e a breve distanza dal mare, si sviluppò nella seconda metà del V millennio (intorno al 4300 a.C) un insediamento neolitico del quale sono stati evidenziati resti di capanne di forma ellittica, parzialmente infossate nel terreno. Con l’affermarsi [...]

Santuario di Nostra Signora del Latte Dolce

, , , ,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA La costruzione del Santuario di Nostra Signora del Latte Dolce può essere collocata tra il 1177 e il 1190. La chiesa, abbandonata nel Cinquecento, quando venne ritrovata, nel 1825, al suo interno conservava quasi intatta una lunetta dipinta raffigurante la Madonna che allatta il Bambino Gesù (risalente al XIV sec.). Il ritrovamento apparve miracoloso agli abitanti della borgata, che da lì in avanti cominciò ad [...]

Museo Muniss

, ,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA Il Museo scientifico dell’Università di Sassari – MUNISS, inaugurato nel 2016, ha lo scopo di conservare e condividere l’identità storica e scientifica del nostro ateneo e contribuire alla diffusione della cultura scientifica. L’ateneo, nato come Collegio gesuitico nel 1562, si è integrato nei secoli nel contesto scientifico [...]

Istituto “Nicolò Pellegrini” – Museo delle macchine agricole

, , , ,

CITTA' E TERRITORIO, TRA STORIA E NATURA L’Istituto Tecnico Agrario “Nicolò Pellegrini” nasce a Sassari nel 1894 come Regia Scuola Pratica di Agricoltura. L’antica sede della scuola è attualmente utilizzata come struttura residenziale per gli studenti fuori sede ed è circondata da un’azienda agraria di circa 30 ettari con oliveti, frutteti e orti. Nelle [...]

Vedi Altri