Il progetto Valorizzare il Patrimonio Culturale. Workshop di Capacity Building è un corso online indirizzato ai docenti e agli operatori culturali che nell’ambito della rete di Monumenti Aperti lavorano alla progettazione dei percorsi educativi per i volontari della manifestazione. Il Workshop, suddiviso in tre moduli è stato concepito come una “cassetta degli attrezzi”, un toolkit contenente gli strumenti utili per poter progettare, organizzare e realizzare le attività educative legate alla valorizzazione del Patrimonio Culturale con gli studenti delle Scuole e i volontari delle associazioni, in maniera più consapevole e qualificata.

Dal tema annuale, alla Convenzione di Faro, dagli approcci inclusivi alla visita guidata, alle tecniche per la produzione dei videoclip, ogni contributo è stato sviluppato per approfondire un argomento specifico nella forma di un videotutorial, da poter visionare senza fretta e in qualsiasi momento.

MODULO 1

IL TEMA DI MONUMENTI APERTI.
La venticinquesima edizione: Scuola di libertà

Il 25mo anno di Monumenti Aperti va sostenuto e promosso in un contesto sociale ed economico ancora fortemente affetto dal persistere della pandemia, che ha comportato cambiamenti profondi nel nostro tessuto educativo e formativo. Nella scelta del tema annuale Monumenti Aperti ha ben chiaro il ruolo della Scuola nel trasferire a studenti e cittadini di ogni età i valori universali di libertà, equità e bellezza che sono insiti nel Patrimonio Culturale e che nella particolarità di ogni comunità locale ci rendono uniti nella diversità (dal 2000 motto dell’Unione europea). Esploreremo i significati di “Monumenti Aperti Scuola di Libertà”, con utili suggerimenti, spunti narrativi e tecnici su come poter interpretare il monumento adottato alla luce del tema annuale.

Tiziana Sassu, Vice Presidente Imago Mundi OdV – Il tema portante della XXV edizione: Monumenti Aperti Scuola di libertà

Giulio Costa, Direttore artistico Ferrara Off APS – L’esperienza di Ferrara Monumenti Aperti

Marco Cabitza, Imago Mundi Odv – Il tema di Monumenti Aperti. Un sentiero sicuro in un bosco intricato

MODULO 2

UN “FARO” PER MONUMENTI APERTI. IL SENSO DEI LUOGHI PER LA COMUNITÀ

Il 23 settembre 2020 l’Italia ha ratificato la Convenzione Quadro del Consiglio d’Europa sul Valore del Patrimonio Culturale per la Società, altrimenti detta Convenzione di Faro. L’Associazione Imago Mundi vuole introdurre i docenti e gli operatori di Monumenti Aperti alla portata innovatrice di questo testo che è sì di natura giuridica, ma che più che mai può essere una guida, un “faro” per il variegato mondo delle “Comunità di Patrimonio” come Monumenti Aperti. Analizzeremo i significati della Convenzione di Faro e alcuni esempi di applicazione, cercando di passare dalla grammatica alla pratica.

Sarah Wolferstan, University College of London – Introduzione alla Convenzione di Faro

Mattia Sanna Montanelli, Imago Mundi Odv e Università degli Studi di Cagliari – Dalla Convenzione di Faro al progetto educativo

MODULO 3

METODI E TECNICHE: DAL PATRIMONIO CULTURALE VISITA GUIDATA

Partecipare alla valorizzazione del Patrimonio Culturale è uno strumento virtuoso per l’apprendimento di competenze, un percorso di crescita e insieme una memorabile esperienza di cittadinanza attiva per studenti e insegnanti coinvolti. Il modulo si propone di introdurre i docenti e gli educatori ad alcuni utili e innovativi strumenti per imparare a trasmettere la conoscenza del patrimonio culturale, storico, artistico e monumentale, sia esso materiale che immateriale, accompagnando i propri studenti nel lavoro di avvicinamento a Monumenti Aperti e favorendo l’elaborazione di una personale interpretazione del bene culturale adottato.

Marco Peri, Educatore museale – Nuovi occhi per esplorare i territori straordinari dell’arte

Laura Lanzi, Consorzio Camù – Approcci inclusivi alla progettazione della visita guidata

Giuseppe Murru, Ufficio Comunicazione Consorzio Camù – Realizzare un video

Il progetto Valorizzare il Patrimonio Culturale. Workshop di Capacity Building supporta la piattaforma Cagliari Metropolitan City of Learning per l’apprendimento trasparente, accessibile e inclusivo.

Terminata la visualizzazione dei video compila il questionario di valutazione cliccando sul link

Il questionario ci permetterà di migliorare il nostro workshop. Sarai poi indirizzato al sito https://cagliari-metropolitan.cityoflearning.eu dove potrai scaricare il tuo open badge in formato digitale e certificare le competenze non formali acquisite durante il corso.

Valorizzare il Patrimonio Culturale. Workshop di Capacity Building è un progetto a cura di Imago Mundi OdV, finanziato dal Ministero per le Politiche del Lavoro, Avviso Pubblico per il finanziamento di progetti di rilevanza locale promossi da organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale – annualità 2019, Direzione Generale delle politiche sociali Servizio terzo settore e supporti direzionali della Regione Sardegna