Sei una scuola?

Cagliari Monumenti Aperti, la manifestazione che dal 1997 ininterrottamente vede tutti impegnati a far conoscere Cagliari e le sue bellezze storiche, architettoniche e ambientali è un’idea originale che l’Amministrazione comunale ha fatto propria e sostenuto con convinzione e che è nata dall’intuizione e dall’impegno dell’associazionismo culturale, delle scuole, di enti pubblici e privati, istituzioni, e premiata da subito da un’imponente partecipazione popolare: un grande successo di numeri, ma soprattutto una grande occasione di crescita civile e culturale, per i volontari e gli studenti impegnati e per i partecipanti-visitatori.

La formula prevede che nei giorni della manifestazione quanti più monumenti, in particolare quelli normalmente chiusi o difficilmente accessibili, siano aperti e illustrati al pubblico grazie a visite guidate effettuate da volontari e soprattutto da studenti delle scuole. Questa modalità si è rivelata vincente e viene riproposta alle Scuole della Città per l’edizione corrente della manifestazione

Monumenti Aperti aiuta le scuole a supportare il percorso formativo degli allievi in ambiti multidisciplinari, a fare del patrimonio monumentale e dell'ambiente, una parte integrante del lavoro curricolare e offre  agli studenti la possibilità di mostrare e offrire il loro impegno all’intera comunità locale.

Allo scopo di definire contenuti e aspetti organizzativi, è necessario che le proposte di candidatura relative alla partecipazione di Codesta Scuola alla manifestazione giungano presso la sede del Comitato Scientifico di Monumenti Aperti, Il Ghetto, Via Santa Croce 18 a Cagliari

Per consentirci una migliore organizzazione per la raccolta dei dati, Vi invitiamo a consultare i documenti e a compilare la scheda adesione al link che segue.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Segreteria Organizzativa di Cagliari Monumenti Aperti preferibilmente via mail cagliari@monumentiaperti.org oppure telefonicamente al numero 070/6670190.

Compila la scheda di adesione per le scuole di Cagliari
LETTERA DI PARTECIPAZIONE PER GLI ISTITUTI SCOLASTICI DI CAGLIARI
Dichiarazione copertura assicurativa
Modulo assicurazione

Anche la Vostra classe, la Vostra scuola, il Vostro istituto, possono vivere un'esperienza unica nel prossimo anno scolastico grazie al progetto speciale di scrittura e narrazione, ideato da Luigi Dal Cin e commissionato dall'Associazione Imago Mundi Onlus... SCOPRI COME!

COME VENGONO SCELTE LE SCUOLE
Marco Cabitza – Resp. servizi educativi di ImagoMundi

Cagliari Monumenti Aperti, la manifestazione che dal 1997 ininterrottamente vede tutti impegnati a far conoscere Cagliari e le sue bellezze storiche, architettoniche e ambientali è un’idea originale che l’Amministrazione comunale ha fatto propria e sostenuto con convinzione e che è nata dall’intuizione e dall’impegno dell’associazionismo culturale, delle scuole, di enti pubblici e privati, istituzioni, e premiata da subito da un’imponente partecipazione popolare: un grande successo di numeri, ma soprattutto una grande occasione di crescita civile e culturale, per i volontari e gli studenti impegnati e per i partecipanti-visitatori.

La formula prevede che nei giorni della manifestazione quanti più monumenti, in particolare quelli normalmente chiusi o difficilmente accessibili, siano aperti e illustrati al pubblico grazie a visite guidate effettuate da volontari e soprattutto da studenti delle scuole. Questa modalità si è rivelata vincente e viene riproposta alle Scuole della Città per l’edizione corrente della manifestazione

Monumenti Aperti aiuta le scuole a supportare il percorso formativo degli allievi in ambiti multidisciplinari, a fare del patrimonio monumentale e dell’ambiente, una parte integrante del lavoro curricolare e offre  agli studenti la possibilità di mostrare e offrire il loro impegno all’intera comunità locale.

Allo scopo di definire contenuti e aspetti organizzativi, è necessario che le proposte di candidatura relative alla partecipazione di Codesta Scuola alla manifestazione giungano presso la sede del Comitato Scientifico di Monumenti Aperti, Il Ghetto, Via Santa Croce 18 a Cagliari

Riproduci video

La formula prevede che nei giorni della manifestazione quanti più monumenti, in particolare quelli normalmente chiusi o difficilmente accessibili, siano aperti e illustrati al pubblico grazie a visite guidate effettuate da volontari e soprattutto da studenti delle scuole. Questa modalità si è rivelata vincente e viene riproposta alle Scuole della Città per l’edizione corrente della manifestazione

Monumenti Aperti aiuta le scuole a supportare il percorso formativo degli allievi in ambiti multidisciplinari, a fare del patrimonio monumentale e dell’ambiente, una parte integrante del lavoro curricolare e offre  agli studenti la possibilità di mostrare e offrire il loro impegno all’intera comunità locale.

Allo scopo di definire contenuti e aspetti organizzativi, è necessario che le proposte di candidatura relative alla partecipazione di Codesta Scuola alla manifestazione giungano presso la sede del Comitato Scientifico di Monumenti Aperti, Il Ghetto, Via Santa Croce 18 a Cagliari

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Segreteria Organizzativa di Cagliari Monumenti Aperti preferibilmente via mail cagliari@monumentiaperti.org oppure telefonicamente al numero 070/6670190.