Muravera è un comune italiano con circa 5.220 abitanti della provincia del Sud Sardegna, situato nell’area sub-regionale sarda del Sarrabus.
Il paese è situato su una valle fluviale a ridosso di una cerchia di colline che delimitano un sistema lagunare con gli stagni di Colostrai, Feraxi, lo stagno delle Saline e San Giovanni. 

Il territorio costiero si sussegue al centro abitato, prevalentemente verso sud, ed è attraversato dalle strette valli del rio Picocca. Il paese è noto per alcuni eventi folkloristici caratteristici quali la Sagra degli Agrumi nella primavera, e per le sue grandi spiagge: a partire da San Giovanni,le Saline di Colostrai, oltre quest’ultima si incontra capo Ferrato, un promontorio di rocce trachitiche. Ancora più a sud si stende per circa 8 km la spiaggia di Costa Rei, quale omonimo turistico. Nei pressi si possono visitare anche alcuni siti archeologici interessanti; in particolare i “Menhir” di Piscina Rei, nuraghe Scalas e di Cuili Piras.

Nella parte sud-ovest del Paese, a 9 km circa dall’uscita, si trova la foresta di Baccu Arrodas, un fitto bosco di macchia mediterranea, luogo attrezzato per il ristoro nelle lunghe passeggiate primaverili, un tempo la località era percorsa da carri per il trasporto di minerali estratti dalla vicina miniera d’antimonio e d’argento. L’antica carrettiera è tuttora percorribile almeno fino alla zona di Cuili Paderi, dove è necessario guadare il Riu Baccu Arrodas per poter accedere all’omonima foresta ricca di lecci e corbezzoli.

Siamo felici di essere tornati!

Dopo questi mesi difficili durante i quali il virus è stato protagonista, siamo lieti di poter riaprire le nostre porte al pubblico.
Questo evento è importante per raccontare la storia del territorio, offrire un turismo culturale ed esperienziale fatto di tradizioni e monumenti, che vanno oltre rispetto alle aspettative che può prospettare una località balneare.
Il Paese offre cultura, sapori e tradizioni da scoprire e questa occasione rappresenta il momento perfetto per condividerli con il pubblico e con i nostri ospiti.
Ci auguriamo che queste idee possano essere apprezzate e condivise!

Benvenuti e buona permanenza a Muravera!

Informazioni Utili

I monumenti saranno visitabili gratuitamente, il sabato pomeriggio dalle 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

  • Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.
  • Per le visite in prima mattinata o fine serata consigliamo di applicare un repellente per insetti.
  • Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.
  • È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.
  • In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.
  • Si raccomanda il rispetto della normativa Covid, quali l’ingresso scaglionato e l’uso obbligatorio della mascherina negli ambienti chiusi, rispettare il distanziamento di sicurezza e igienizzarsi le mani.

Info Point a cura dell’Istituto professionale “G. Dessì”:

  • piazza Europa c/o comune di muravera
  • Mif Museo Donna Francesca Sanna Sulis – via Marconi 99
  • località Costa Rei – piazza Colombo – Tel. 3939023141

Email: monumentiapertimuravera@gmail.com

www.visitmuravera-costarei.it

  • Comune di Muravera
  • Scuola primaria e Istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Muravera
  • Istituto superiore Luigi Einaudi
  • Liceo scientifico “Giordano Bruno” di Muravera;
  • Istituto professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente – I.P. Enogastronomico
  • MIF – Museo Donna Francesca Sanna Sulis
  • Laboratorio Tessile Corona di Fanunza S. & C. sas
  • Parrocchia San Nicola di Bari
  • Ceas Naturalia
  • Associazione Lundras
  • Altre associazioni presenti nel Paese

Iniziative speciali

Eventi
Gusta la città