San Gavino Monreale conta circa 8.500 abitanti ed è ubicato al centro del Campidano. La posizione pianeggiante del territorio ha facilitato la coltura del riso e dello zafferano, oltre a quella delle granaglie e alla vite. Il paese si fregia del titolo di “capitale dello zafferano” e produce ben il 60% della quantità totale di zafferano italiano, con colture a marchio DOP. La linea ferroviaria collegò direttamente San Gavino Monreale con Cagliari e lo inserì nel grande settore dell’industria mineraria che interessava il bacino minerario di Montevecchio. In virtù di ciò sorse la Fonderia di San Gavino nel 1932, la quale avviò la sostanziale modernizzazione del paese e per oltre settant’anni ha rappresentato una delle principali realtà industriali dell’isola. È stata per diverso tempo la più grande d’Europa, universalmente famosa per la produzione di pallini da caccia, adoperati alle Olimpiadi dal 1956 in virtù della pregevole fattura. Oggi è anche noto come paese dei murales ed è conosciuto per il suo Carnevale Storico.

Vai al sito ufficiale del Comune di San Gavino Monreale

L’evento “Monumenti Aperti” è diventato un appuntamento annuale fortemente atteso da tutta la comunità del territorio. Insieme al Carnevale Storico Sangavinese e alla Mostra dello Zafferano DOP di Sardegna, rappresenta l’identità culturale di San Gavino Monreale.
Se, dunque, la manifestazione costituisce sempre una brillante vetrina per esibire con orgoglio le nostre attrattive e accogliere calorosamente i visitatori, l’edizione 2021, sancendo il ritorno ad una fruizione in praesentia dopo, l’interruzione causata dalla pandemia, inevitabilmente assume una particolare valenza simbolica: in questi tempi difficili imposti al settore culturale dall’emergenza pandemica, infatti, il recupero delle modalità tradizionali di partecipazione viene a rappresentare un faro di resilienza e uno stimolo al rilancio della vita sociale della collettività.
Quest’anno il tema portante della manifestazione è “Monumenti Aperti, Scuola di Libertà” e l’auspicio è quello di poterci definitivamente riappropriare fisicamente del nostro patrimonio storico, artistico e culturale. Per ovvie ragioni legate all’imprevedibilità della criticità pandemica, la rosa dei monumenti visitabili sarà limitata al Museo Due Fonderie, al Convento di Santa Lucia, alla Chiesa di San Gavino Martire e alla Casa Museo Dona Màxima. Saranno inoltre visitabili i murales (inseriti nell’apposito itinerario) che impreziosiscono le nostre strade e le piazze.
Nella speranza di poter tornare già nella prossima edizione 2022 ad un’offerta turistica completa, vi attendiamo a braccia aperte assieme ai nostri concittadini, volontari e studenti.

Il Sindaco
Carlo Tomasi

L’Assessora alla Cultura e Spettacolo, Promozione della Città, Commercio, Attività Produttive e Pari Opportunità
Silvia Mamusa

Informazioni Utili

I monumenti saranno visitabili gratuitamente, sabato 20 e domenica 21 novembre dalle ore 09 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19

  • L’accesso ai monumenti ed ai siti al chiuso sarà consentito esclusivamente ai visitatori muniti di Green Pass così come stabilito dal Decreto del Ministero della Salute
  • Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.
  • Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.
  • È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.
  • In alcuni siti la visita potrebbe essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.

Info Point:

  • Piazza Marconi – Ass.ne Monreal Soccorso Tel. 3925437288
  • Piazza Resistenza – Ass.ne Proloco Tel. 3404024030

Scuole:

  • Istituto Comprensivo Statale di San Gavino Monreale “Eleonora d’Arborea”
  • Liceo “Marconi-Lussu” di San Gavino Monreale

Associazioni ed enti:

  • Associazione Anziani Sempre Giovani
  • Associazione Anziani Solidali
  • Associazione Sa Moba Sarda
  • Associazione Euro 2001 Senza Confini
  • Associazione Monreal Soccorso
  • Associazione Team Soccorso
  • Associazione Culturale “Skizzo”
  • Associazione Turistica Pro Loco San Gavino Monreale
  • SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) San Gavino Monreale
  • Suore del Cenacolo e del Cuore Addolorato e Immacolato di Maria
  • Associazione Club 500
  • Caritas e Oratorio Interparrocchiale
  • Associazione Thalassazione Medio campidano
  • Associazione Curatoria Monreale
  • Associazione Gruppo Micologico Sangavinese
  • Associazione Marinai d’Italia
  • Associazione “Cittadini Attivi”
  • Associazione “Carnival Rewind”
  • Associazione “Fibra Ottica”
SCARICA IL MANIFESTO

I monumenti

PRENOTA ORA

L’itinerario

PRENOTA ORA

Eventi speciali

Esposizione sul Carnevale Storico Sangavinese
a cura dell’Ass.ne Carnival Rewind, Assoc.ne Fibra Ottica e Carlo Matzeu
Galleria CIVIS, via Roma 102
Sabato 20 e domenica 21
Il Carnevale Sangavinese detiene il prestigioso titolo di “carnevale storico”, conferito dal Ministero dei Beni Culturali in considerazione della pluridecennale tradizione artistica della cartapesta e dei carri allegorici. L’esposizione esibisce abiti, oggetti, cimeli e fotografie, che testimoniano l’importanza di tale manifestazione culturale in relazione a tutto il Medio Campidano.

Visita guidata alla Fonderia Portovesme SRL
Località Piscina Linu
Sabato 20 e domenica 21, dalle 9 alle 13
Progettata dall’ing. Rolandi nel 1930 ed inaugurata nel 1932, inizialmente fu la più grande d’Europa. È stata fonte di benessere economico per tutto il territorio e divenne nota per la produzione dei pallini da caccia, che per la loro pregevole fattura vennero utilizzati nelle Olimpiadi a partire dal 1956. È tuttora in piena attività: oltre a produrre piombo, si distingue per la lavorazione di lingotti in oro e argento.

Incontro Club 500
Via Roma – Piazza Resistenza
Domenica 21
Il Fiat 500 Club Italia è il più grande Club di modello auto dedicato alla Fiat 500 storica. Durante la manifestazione saranno esposti alcuni modelli delle auto d’epoca.
Incontro del Club delle 500 con esposizione e tour nel centro urbano, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

A pranzo con gli Anziani Sempre Giovani
Via Convento 80
Sabato 20 e Domenica 21
Iniziativa gastronomica organizzata dall’Associazione “Anziani Sempre Giovani”. Tel. 3405036849.

Racconti dalla Fonderia
Museo Due Fonderie, via Montevecchio 2
Sabato 20 e Domenica 21
Dietro iniziativa dell’Associazione Anziani Solidali, ex operai della Fonderia di San Gavino Monreale racconteranno le loro esperienze e daranno voce ai reperti museali.

Casa Museo Chiara Atzori
Casa Museo dell’artista, ubicata nella via Diaz 5
Il 20 e 21 novembre, dalle ore 09:00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00, è possibile ammirare gli scialli sardi, i centri a intaglio, i ricami in fili d’oro e i quadri contornati d’oro dall’artista Chiara Atzori.

Presso il Convento di Santa Lucia – a cura della Caritas Interparrocchiale
Via Convento

  • Le “Antiche Botteghe”
    Nelle tre antiche celle che si affacciano sul chiostro saranno allestiti degli spazi espositivi di prodotti locali (zafferano, miele, salumi, formaggi, ecc.).
  • Mostra di opere d’arte degli artisti Giorgio Casu, Giacomo Putzu, Giulia Serra e Mariella Zurru
    Per la prima volta sarà consentito ai visitatori l’accesso al piano superiore del convento, dove si trova la zona notte. Alcune camere saranno aperte e visitabili.
  • Mostra fotografica delle Orchidee a cura del Gruppo Micologico Sangavinese.
    Nell’Antico Refettorio sarà allestita una mostra fotografica delle Orchidee presenti in Sardegna.
  • Mostra dei Robot
    In un angolo del piano superiore sarà possibile ammirare i modelli dei robot e delle astronavi dei cartoni animati anni ‘70/’80/’90 esposti in diverse vetrine.
  • Visita guidata del Murale dei Cartoni Animati
    In diversi momenti della due giorni sarà possibile essere accompagnati nella visita del murale dei cartoon (ubicato nel piazzale del convento): alcuni giovani animatori racconteranno la genesi dell’idea, la realizzazione dell’opera, ne spiegheranno il senso e presenteranno in dettaglio ogni scena in un percorso che attiverà le emozioni e i ricordi.
  • Drammatizzazione storico/teatrale medievale
    Nel salone/teatro parrocchiale a cura del gruppo “Curatoria Monreale”.
    Domenica 21 novembre alle ore 10, 11, 15, 16, 17 sarà proposta la lettura dei capitoli della Carta De Logu sui capisaldi della giurisdizione del Giudicato d’Arborea e il reading teatrale in lingua sarda “S’ùrtima boxi” in abiti medievali.
  • Concerto: sabato 20 novembre, alle ore 10:00, presso il Saloncino del Convento di Santa Lucia, si esibiranno gli alunni delle classi ad indirizzo musicale della Scuola Secondaria di 1°grado I. C. S. “E. D’ARBOREA” di San Gavino Monreale.
  • Presentazione del libro “L’Ultima primavera” di Daniele Mocci il giorno 20 novembre, alle ore 16:00, presso il Saloncino del Convento di Santa Lucia.
  • Punto Break, Fiera del Dolce e Punto Ristoro a cura della Caritas Interparrocchiale.

Dove mangiare

  • Santa Lucia Ristorante Pizzeria – via Nuraci 1 – 070/9375600
  • Lucignolo Ristorante Pizzeria – via Umberto I, 28 – 070/9377006; 346/7241446
  • Vanity Bar Ristorante Pizzeria – via Dante 2 – 070/9339970
  • Mickey Mouse Pizzeria – via Torino 78 – 388/0989336
  • Barket Bar Ristorante – piazza Marconi 5 – 348/3134341
  • Da Geppo Ristorante Pizzeria – via Villacidro 10 – 070/9339373
  • Zaffè Bar Ristorante – parcheggio ospedale 070/9376110; 349/5196547
  • Babaoi Ristorante Pizzeria – via Roma, 15 – 070/8000761
  • Peccati di gola Ristorante Pizzeria – via Roma 208 – 349/7175625; 333/6598330
  • Creamy Gelateria – via Roma, 139 – 349/3953605
  • Quetzal Cocktail Bar – piazza Ces. Battisti, 27 – 347/4962580
  • Eyas Sushi Poke Ristorante – via Roma, 88 – 345/8741181
  • Qub lounge & business – via Villacidro, 106 – 3205338061
  • Bar Congia Caffetteria – via Roma 191
  • New Barket Bar &Grill – piazza Marconi – 3898464694
  • Bar Giardini – p.zza Risorgimento 1
  • Bar Cagliari – via Umberto I 12
  • Wonderfood – pizzeria paninoteca – via Santa Croce – 3711097033
  • Pizzeria Mia – viale Trieste, 141 – 342/6486621
  • Pizzeria e Forneria 3F – via Roma – 070/9376111
  • Pizzeria Alessia – via Roma 182 – 070/9339570

Dove dormire

  • Hotel Crocus – via Umberto I, 21 – 070/2354053
  • B&B Altea – vico Rinascita – 340/2696765